Industria

Il crimine dei poliziotti dovrà essere pubblicato in questo paese, sarà punito

Parigi: dal governo della Francia alla polizia Sta arrivando una legge con l'obiettivo di rafforzarla. Dopo l'attuazione di questa legge, verranno intraprese azioni contro coloro che pubblicano le loro foto con l'intenzione di danneggiare i poliziotti. Il governo ha presentato in Parlamento la bozza del disegno di legge, discussa martedì.

Anticipazione delle organizzazioni per i diritti umani

) Allo stesso tempo, le organizzazioni per i diritti umani si sono opposte a questo disegno di legge. Dice che questo non solo influenzerà la libertà di stampa, ma ci sarà anche il pericolo di molestare inutilmente le persone. Mentre il governo afferma che lo scopo del disegno di legge è solo quello di fermare le violenze contro gli agenti di polizia.

L'India ha attaccato il Pakistan senza nominare, questo appello alle Nazioni Unite

Queste sono le disposizioni

In questa proposta di legge del governo del presidente Emmanuel Macron, i colpevoli sono condannati a un anno di carcere e 45,

Euro (53, 000 dollaro) ha un accantonamento sull'ammenda. Lasciate che vi dica che il partito di Macron ha la maggioranza nell'Assemblea nazionale, quindi si ritiene che il disegno di legge sarà approvato nonostante l'opposizione.

Ministro dell'Interno supportato

La legge proposta afferma che la pubblicazione di fotografie di poliziotti con l'intenzione di causare danni fisici o psicologici sarebbe considerata un reato. Quindi anche se per questo è stato utilizzato qualsiasi supporto. Il ministro dell'Interno francese Gerald Darmanin ha sostenuto il disegno di legge, affermando che una legge del genere è molto importante per entrare in vigore.

Quindi la legge è necessaria

) Gerald ha detto: “I poliziotti subiscono continue minacce dopo che la loro identità viene rivelata. Anche le donne ufficiali sono minacciate di stupro. Sono molestati in molti modi. Pertanto, questa legge è molto importante. Tuttavia, ha chiarito che i media non devono temere in alcun modo. Il ministro ha detto che i giornalisti possono filmare gli interventi di polizia come prima.

I diritti fondamentali saranno inferiori

) Il difensore civico francese per i diritti umani Claire Hedon ha affermato che il disegno di legge conteneva rischi di indebolimento dei diritti fondamentali, compresa la libertà di stampa. Ha detto che la pubblicazione di immagini relative all'intervento della polizia è valida e necessaria per il funzionamento democratico. Allo stesso tempo, anche i sindacati dei giornalisti si sono opposti a questo disegno di legge.

Related Articles

Close