Industria

Il Bhutan rifiuta la pretesa della Cina di insediare un villaggio vicino a Doklam, ha detto questo

Bhutan

Il giornalista cinese Shen Shiwei ha twittato che la Cina aveva stabilito un nuovo villaggio a Doklam.

Il giornalista cinese ha condiviso la foto del villaggio di Doklam.

nuova Delhi: Il Bhutan ha respinto le affermazioni fatte da un giornalista cinese riguardo alla creazione di un “villaggio” nell'area di Doklam in Bhutan. L'ambasciatore del Bhutan in India ha chiarito che non esiste un villaggio cinese all'interno del Bhutan. Per favore, dite che il giornalista cinese Shen Shiwei aveva twittato e affermato che la Cina ha stabilito un nuovo villaggio nell'area di Doklam.

Nessun villaggio cinese all'interno del Bhutan

Parlando al canale affiliato di ZEE NEWS WION, l'Ambasciatore del Bhutan Maggiore Generale Vatsop Namgyel ha categoricamente negato l'affermazione e ha detto: “Non c'è nessun villaggio cinese nel Bhutan”.

TV DAL VIVO

Quando la controversia è aumentata, il giornalista ha cancellato il tweet

Il produttore senior di CGTN News Shen Shiwei su Twitter ha condiviso una foto del villaggio abitato dalla Cina a Doklam. Il bello è che questo posto è a soli 9 chilometri dal luogo conteso a Doklam nell'anno 2017. Tuttavia, quando la polemica è aumentata, il giornalista ha cancellato le foto, ma a quel punto il tweet era diventato virale.

Il motivo era quello di mostrare lo sviluppo della Cina

In realtà, i giornalisti cinesi volevano postare le foto di questo villaggio e raccontare quanto lavoro di sviluppo ha fatto la Cina vicino a Doklam, ma i cinesi sono stati smascherati non appena sono arrivate le foto, perché quest'area è al confine con il Bhutan.

Related Articles

Close