Industria

I greci hanno lasciato i migranti afgani sperando in una vita migliore, maltrattati

Europa

Il governo turco ha inviato la Guardia Costiera insieme a barche per salvare i migranti in mare e 12 A settembre, due scialuppe di salvataggio di colore arancione 18 compresi i bambini 300 Espulsi gli emigranti dal Mar Egeo.

Dikili (Turchia): Le speranze degli immigrati afghani che arrivavano all'isola di Lesbo in Grecia nella speranza di una vita migliore in Europa sono andate in frantumi quando le autorità greche li hanno circondati e maltrattati e imbarcati su scialuppe di salvataggio e sono tornati in mare. Ho rinunciato alle loro condizioni. Il governo turco ha poi inviato la Guardia Costiera con barche per soccorrere i migranti in mare e 12 a settembre due colori arancioni Aegean to migrants 37 migranti compresi i bambini 18 in scialuppa di salvataggio Rimosso dall'oceano.

Omid Hussain Nabizada in Turchia ha detto: 'Hanno risposto alla nostra chiamata e hanno detto che l'autobus avrebbe portato tutti al campo, ma ci hanno fatto sedere sul traghetto. Ci hanno lasciato in acqua a torto dopo esserci seduti su queste barche. '

Attualmente ci sono 40 lakh di charcharists in Turchia. La Turchia sostiene che la Grecia stia spingendo le persone al limite in violazione delle leggi internazionali senza completare la procedura di asilo. La Turchia ha anche accusato l'Unione europea di ignorare il caso, che secondo essa è una grave violazione dei diritti umani. La guardia costiera turca ha riferito: “Solo questo mese, quasi 300 i migranti spinti nelle acque turche dalla Grecia sono stati salvati.”

Leggi anche- I musulmani del peso sono stati torturati, demoliti in Cina 16 Mille Moschee

I gruppi internazionali per i diritti umani chiedono costantemente un'indagine sull'intero episodio. La Grecia, che si trova al confine sud-est dell'Unione europea e sta affrontando la migrazione di migranti, ha negato l'accusa che la Turchia sia armata di migranti. A marzo, la Turchia ha minacciato di inviare migranti in Europa perché il suo confine con l'Unione europea è aperto. Sembra che migliaia di migranti sponsorizzati dal governo si siano spostati verso il confine con la Grecia, provocando caos e violenza.

Il confine della Turchia con la Bulgaria, membro dell'Unione Europea, è quasi inalterato mentre la Grecia ha chiuso il suo confine e ha contestato la domanda di asilo per mesi. La guardia costiera greca ha accusato i loro omologhi turchi di inviare migranti al confine greco sotto la loro supervisione e ha anche fornito video a sostegno della loro richiesta.

( Input- Agenzia AP

)

Related Articles

Close