Industria

I detective PAK catturati avevano questi importanti documenti relativi all'esercito, rivelati in FIR

Pakistan

Diversi documenti importanti sono stati recuperati dai funzionari dell'Alta Commissione pakistana catturati con accuse di spionaggio.

FIR presentato contro le autorità di Pak.

nuova Delhi: Molti documenti importanti sono stati recuperati dai funzionari dell'Alta Commissione pakistana catturati con accuse di spionaggio. La polizia di Delhi ha rivelato nella sua FIR che quando gli agenti ISI che lavoravano nell'Alta Commissione del Pakistan, Abid e Tahir furono arrestati da Karol Bagh, vennero recuperati documenti segreti riservati. Secondo la polizia, questi documenti segreti classificati sono collegati al movimento e allo spiegamento dell'esercito.

Secondo la FIR, Abid e Tahir si stavano infiltrando nelle ferrovie indiane e nelle forze armate per volere del mentore ISI seduto in Pakistan. Quando le agenzie hanno catturato Abid e Tahir dal posto, l'agente ISI che lavorava come autista nell'ambito del piano ha cercato di scappare. In cui si è rotto anche il vetro anteriore dell'auto dell'Alta Commissione pakistana, Javed potrebbe essere catturato dopo molte difficoltà.

Leggi anche: Caso investigativo pakistano: dipendenti delle ferrovie indiane arrivarono al radar delle agenzie investigative

Vi diciamo che una cellula speciale della polizia di Delhi ha arrestato due ufficiali dell'Alta Commissione pakistana con l'accusa di spionaggio. Una FIR è stata registrata contro gli investigatori ai sensi della Legge sui segreti ufficiali. L'India ha dichiarato entrambi i funzionari dell'Alta Commissione pakistana come Persona non grata. Il governo indiano gli aveva chiesto di lasciare il paese in 24 ore. Il portavoce del ministero degli Esteri pakistano ha confermato il suo ritorno attraverso il confine di Wagah.

Related Articles

Close