Industria

I cittadini di questo paese d'Europa potranno respirare pacificamente, ottenere sollievo da Corona

Corona

Una buona notizia è emersa dall'Europa in mezzo alla notizia di un focolaio di Coronavirus. La Slovenia è diventata il primo paese europeo a dichiarare l'indipendenza da COVID – 19.

Lubiana (Slovenia): Coronavirus Una buona notizia è emersa dall'Europa in mezzo alla notizia dello scoppio di. La Slovenia è diventata il primo paese europeo a dichiarare l'indipendenza da COVID – 19. Il governo sloveno, membro dell'Unione europea, ha dichiarato venerdì che l'infezione da corona è ora sotto controllo e che non sono necessarie misure sanitarie speciali.

In questa occasione, il Primo Ministro Janez Jansa ha affermato che “Se guardiamo allo stato dell'epidemia in Europa, la Slovenia è nella posizione migliore”. La dichiarazione della Slovenia come Corona libera è stata annunciata sulla base della diminuzione dei casi di infezione negli ultimi giorni 14. Secondo i funzionari, negli ultimi giorni 14, ogni giorno sono stati registrati meno di sette casi di corona. Il che dimostra che l'infezione è completamente sotto controllo.

Con questo annuncio, le rigide regole implementate per gestire la corona sono state rimosse o sono state allentate. Il governo afferma che i residenti nell'Unione europea sono liberi di viaggiare dall'Austria, dall'Italia e dall'Ungheria alla Slovenia a avamposti predefiniti ma quelli non residenti nell'Unione europea 14 Resta in quarantena per giorni.

leggi anche questo – Primo ospedale aperto in India per il trattamento della corona

Autorizzazione ad aprire la scuola

Le scuole materne e elementari sono state autorizzate ad aprire. Inoltre, tutti i negozi e le scuole guida hanno anche ricevuto il segnale verde dal governo per riprendere i loro servizi. Tuttavia, 12 i negozi di alimentari sono ancora aperti ad eccezione dei negozi che rimangono aperti per meno di dieci ore prima di marzo. L'orario di apertura delle 8:00 00 è proibito dalle 6:00 alle 18:00.

Il primo paziente è stato trovato il 4 marzo

Circondato da montagne 20 La Slovenia, con una popolazione di lakh, confina con l'Italia. I confini sono stati aperti con la dichiarazione di controllo sulla corona. Il primo caso di COVID – 19 è stato segnalato il 4 marzo in Slovenia. 12 A marzo Corona è stata dichiarata una pandemia a livello nazionale e sono state implementate misure più severe per limitare l'infezione. Fino a giovedì, ci sono stati 1500 casi di infezione e . Le persone sono morte.

Guarda anche –

Related Articles

Close