Industria

Grave crisi alimentare in Cina, trovare terreni in affitto per l'agricoltura in altri paesi

Pechino: In questi giorni Cina (Cina) grande cibo La crisi sta attraversando. Secondo gli economisti, negli ultimi anni la Cina ha continuamente cancellato accordi alimentari stipulati con molti paesi in tutto il mondo. La maggior parte degli accordi prevede scambi di cibo su larga scala. La Cina aveva firmato un accordo per questi accordi, ma ora la Cina sta annullando questi accordi, si ritiene che la Cina stia attraversando una grande crisi alimentare. Allo stesso tempo, il presidente cinese Xi Jinping sta cercando di distogliere l'attenzione della gente attraverso la tensione al confine.

dipendente dall'importazione

Nel luglio di quest'anno, l'inflazione alimentare cinese 13 è aumentata del 2%. . La maggior parte dei prodotti alimentari comunemente consumati da uno zucchero comune sono diminuiti. Questi includono i cereali alla carne. Il National Bureau of Statistics ha rivelato che la carne più consumata, i prezzi di maiale fino al 86% sviluppato. La Cina sta ricorrendo all'importazione di prodotti alimentari da tutto il mondo. La situazione è che la Cina deve importare quasi tutti gli alimenti di base.

in importazione 74. 51 Aumento di milioni di tonnellate

Secondo il dipartimento doganale cinese, il paese ha aumentato le sue importazioni di grano durante la prima metà di quest'anno 22 Aumento del 7%. In tal modo importando cereali 74. 51 è aumentato di milioni di tonnellate. Anche se la Cina è stata il più grande produttore di semi di soia negli ultimi anni, quest'anno sta ancora superando il suo acerrimo rivale USA 40 Ha in programma di importare milioni di tonnellate di soia.

Importazione di grano ad alto livello

I dati sulle importazioni mostrano che le importazioni di grano dalla Cina sono salite ai massimi di sette anni nel giugno di quest'anno. Durante giugno 2020 910, 2020 Tonnellate di grano importate. Ciò significa che c'è un aumento del 197% su base annua. Inoltre, 880, 000 Ton Corn, 680, 140 Ton Sorghum e 140, 000 ha importato tonnellate di zucchero.

Il popolo cinese non si fida del governo

I raccolti in Cina sono diventati così bassi che solo a giugno-luglio 45 con il sistema di riserva di grano del governo statale cinese ) Può acquistare solo milioni di tonnellate di grano. 17 rispetto all'anno precedente.2% in meno. Gli osservatori ritengono che a causa del raccolto scarso, gli agricoltori stiano anche immagazzinando prodotti alimentari. La ragione principale di ciò è la crisi alimentare, sono circondati da apprensioni a causa delle quali non vendono merci al governo. Si dice che il governo cinese stia facendo pressioni sui cittadini affinché conservino i loro chicchi di cibo presso il governo in modo che il messaggio sia che non c'è crisi alimentare.

L'inondazione è diventata un disastro

Insieme alla riduzione della produzione, anche le inondazioni nel bacino dello Yangtze sono diventate un disastro per la Cina. Migliaia di acri di raccolti in piedi furono distrutti dall'alluvione. Le inondazioni hanno colpito la vita di 54. 8 milioni di persone e 20. Ha causato una perdita economica di 8 miliardi di dollari. Anche gli attacchi di sciami di locuste e la febbre suina africana si sono rivelati fatali per il settore agricolo del paese. Si dice che la maggior parte dei maiali sia stata uccisa in aree popolate in Cina, provocando una crisi nella produzione di carne.

Terreno coltivabile in rapida contrazione
Questo disastro è avvenuto in Cina in un momento in cui la proporzione di terra coltivabile sta diminuendo rapidamente. Secondo il Ministero cinese delle risorse naturali, la sua terra coltivabile è in declino da quattro anni consecutivi. 60, 900 ettari di agricoltura rispetto all'anno precedente La terra è ridotta. Al fine di colmare il divario tra il consumo di cibo e la produzione alimentare, la Cina ha iniziato ad acquistare e affittare terreni fertili in molti paesi africani e sudamericani tra cui Gibuti, Nigeria, Zimbabwe, Cile, Argentina, Cambogia, Laos ecc. La Cina ha speso circa 94 miliardi di dollari USA per acquistare terreni agricoli all'estero.

Guardando la terra del Pakistan

Tuttavia, gli esperti ritengono che anche la Cina stia osservando la terra fertile del suo alleato Pakistan. Oltre a sfruttare le risorse naturali del Belucistan, ora la Cina sta guardando il Sindh. La Cina ha recentemente stipulato un accordo sulla cooperazione agricola con il Pakistan per l'approvazione istituzionale sull'uso dei terreni pakistani. La Cina ha ora acquisito la proprietà di diverse migliaia di acri di terra pakistana allo scopo di “progetti dimostrativi” nel settore agricolo.

Xi Jinping preoccupato

Il presidente cinese Xi Jinping è preoccupato per la crescente crisi alimentare nel Paese. Dopo la campagna per fermare lo spreco di cibo, Xi Jinping sta ora cercando idee da esperti per affrontare questa crisi. In un recente seminario con i migliori scienziati e uomini d'affari, Jinping ha discusso i possibili metodi e ha cercato idee per ridurre la dipendenza dall'estero.

Recessione economica

) Anche l'economia cinese ha subito un rallentamento a causa del Coronavirus. I mercati sono vuoti e le persone non sono pronte a spendere. Dall'8 settembre all'8 ottobre, il Ministero del Commercio cinese ha lanciato una campagna chiamata “Mese della promozione del consumo in Cina” per incoraggiare i cittadini cinesi ad accelerare i consumi. Per aumentare ulteriormente i consumi, il governo cinese ha iniziato a emettere buoni da marzo 2020 per motivare i consumatori a spendere.

Tentativo di distrarre dallo stress

Il comportamento aggressivo della Cina nei confronti di India, Taiwan, Giappone e paesi dell'ASEAN ha lo scopo di distogliere l'attenzione dell'opinione pubblica cinese sulla crisi economica. È interessante notare che la Cina, contrariamente ai propri dati sull'agricoltura, afferma che nonostante l'epidemia, la sua economia è tornata sulla buona strada. Tuttavia, gli esperti ritengono che la Cina stia manipolando i dati economici a scopo di propaganda.

TV DAL VIVO

Related Articles

Close