Industria

Gli Stati Uniti hanno rimosso la Cina dalla lista dei terroristi, Pechino ha espresso risentimento

Pechino : Cina (Cina) separatista dello Xinjiang Criticando venerdì gli Stati Uniti per aver rimosso l'organizzazione estremista del Movimento Islamico del Turkistan Orientale (ETIM) dal suo elenco di organizzazioni terroristiche, ha affermato di aver rivelato i “doppi standard” americani nella lotta al terrorismo globale.

Il 5 novembre, come importante mossa politica, il Segretario di Stato americano Mike Pompeo ha revocato il divieto di ETIM, che 2002 includeva un antiterrorismo delle Nazioni Unite Un'organizzazione terroristica è stata dichiarata dal comitato. È stato accusato di avere legami con al-Qaeda, Osama bin Laden e i talebani. La Cina ha accusato ETIM di essere coinvolta in diversi attacchi violenti in cui molte persone sono state uccise. Questa organizzazione è attiva nella provincia dello Xinjiang a maggioranza musulmana di Uygar.

Negli ultimi mesi, gli Stati Uniti hanno criticato il trattamento riservato dalla Cina a circa 12 milioni di minoranze musulmane Uygar nello Xinjiang. Alla domanda sulla mossa degli Stati Uniti sul gruppo separatista ETIM, il portavoce del ministero degli Esteri cinese Wang Wenbin ha dichiarato venerdì in un briefing con i media che “la Cina condanna e rifiuta la decisione degli Stati Uniti”. , “ETIM è un'organizzazione terroristica elencata dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e anche la comunità internazionale l'ha designata come tale.”

( Input- Agency Language )

Related Articles

Close