Industria

Gilgit-Baltistan: Imran spaventato dalla protesta, questa mossa in nome di Corona

Gilgit-Baltistan

Imran Khan ha vietato manifestazioni e incontri citando la crescente minaccia di Corona. Tuttavia, la sua decisione è una cospirazione per sopprimere la protesta contro i risultati elettorali del Gilgit-Baltistan.

Islamabad: Il primo ministro pakistano Imran Khan ha fatto un nuovo trucco per reprimere la crescente rabbia per il risultato elettorale del Gilgit Baltistan. Ha vietato manifestazioni e raduni citando il CoronaVirus.

Minaccia della seconda ondata

Secondo un rapporto di Geo News, dopo una riunione del Comitato di coordinamento nazionale (NCC) sulla questione del coronavirus in Pakistan, Imran Khan ha annunciato il divieto di riunioni e manifestazioni. Durante questo periodo, Khan ha detto che abbiamo esaminato i casi di COVID – 19 e il divieto di riunioni e manifestazioni in vista del crescente pericolo della seconda ondata. È stato deciso.

La Cina vedrà ancora oggi la forza di questi quattro paesi tra cui l'India, volerà via

Accusa di manovre

In realtà, il Pakistan Tehreek-e-Insaf (PTI) di Imran Khan avrebbe vinto molti seggi alle elezioni. Mentre i partiti dell'opposizione denunciano brogli nelle elezioni. Anche Imran è ben consapevole della crescente rabbia contro di lui, quindi ha fatto questo trucco per fermare i leader dell'opposizione in nome di Corona.

Vinci otto posti

Le elezioni si sono svolte domenica nei seggi del Gilgit-Baltistan 24, di cui il partito di Imran avrebbe vinto otto seggi. Mentre PPP ha vinto tre e gli indipendenti hanno vinto sette seggi. Il presidente del PPP Bilawal Bhutto Zardari, accusato di truccare le elezioni, ha detto che si trattava di una cospirazione per strappare il mandato al PPP. Dimostreremo uniti contro di essa. Allo stesso tempo, lunedì, la vicepresidente della Pakistan Muslim League-Nawaz (PML-N) Maryam Nawaz Sharif ha affermato che PTI ha vinto alcuni seggi con l'inganno e l'intimidazione.

Come risponderà l'opposizione?

Considerando il modo in cui i partiti di opposizione parlano di disordini nelle elezioni, c'è la possibilità di proteste su larga scala. Imran Khan è già a conoscenza della raccolta delle manifestazioni dell'opposizione. Tenendo presente questo, ha fatto il trucco per vietare manifestazioni e riunioni. La cosa da vedere ora sarà come l'opposizione risponderà a questo trucco di Imran.

Related Articles

Close