Industria

Francia: la vittima di un attacco terroristico aveva detto questa cosa emotiva prima di morire

Nice: della città di Nizza in Francia Dopo la morte di tre persone in un attentato terroristico in una chiesa, il presidente Emmanuel Macron ha detto che il suo paese si schiererà con forza contro i fondamentalisti religiosi. Descrivendo l'attacco per la seconda volta nel paese come “Terrore islamico”, il presidente ha affermato che la Francia non rinuncerà mai ai suoi valori.

Giovedì, un migrante 30 nella Basilica di Notre-Dame del Centro ha preso di mira i presenti con un coltello di un centimetro. In questo attacco, anche un terrorista dell'anno 60 insieme a una donna dell'anno 55 è stato strangolato dal terrorista. Entrambi sono stati uccisi a causa della quale sono stati uccisi. Anche una donna di 44 è rimasta ferita in questo attacco ed è scappata per entrare in un ristorante ma non è riuscita a salvarsi. Anche il terrorista lo prese di mira e lo ferì gravemente.

Leggi anche: Inizia la guerra mondiale della Francia contro il “terrore islamico”, questi grandi superpoteri si sono riuniti

Secondo il canale via cavo francese BFM TV, la donna ha detto prima di morire: 'Dillo ai miei figli. Li amo veramente tanto.

Facci sapere che l'aggressore è stato identificato come 21 Brahim Ouissoui di anni che dopo essere tornato in Italia il mese scorso. È venuto in Francia Brahim aveva una copia del Corano e teneva con sé anche tre coltelli. Quando la polizia ha aperto il fuoco su di lui, ha gridato slogan religiosi.

Guarda anche –

Related Articles

Close