Industria

Filippine: uomini armati sparano a 9 motociclisti e danno fuoco alla città

Filippine meridionali

Nel sud delle Filippine, uomini armati hanno fermato un gruppo di motociclisti e hanno sparato loro con proiettili, uccidendo nove persone.

Manila (Filippine): Nel sud delle Filippine, uomini armati hanno fermato un gruppo di motociclisti e gli hanno sparato con proiettili, uccidendo nove persone. Poi ha dato fuoco a una frenetica città nel sud delle Filippine. La polizia ha dato questa informazione domenica. Gli agenti di polizia hanno detto che la maggior parte delle persone che sono state attaccate sabato pomeriggio nella città di Kabakan della provincia di Cotabato erano agricoltori.

I funzionari affermano che l'incidente potrebbe essere avvenuto a causa di un conflitto locale ed è improbabile che si tratti di un incidente di terrorismo. Cotabato è una zona povera, dove il separatismo musulmano è in calo da decenni ormai.

2014 Questo è venuto giù dopo l'accordo tra il più grande gruppo ribelle musulmano filippino e il governo. Tuttavia, i piccoli gruppi armati associati al gruppo dello Stato Islamico rappresentano ancora una minaccia.

L'ufficiale ha detto che la maggior parte delle persone uccise non si conoscevano e viaggiavano su sei motociclette. L'investigatore della polizia Delir Parcon ha detto che, dopo essere sceso dalla motocicletta in mezzo alla strada, è stato colpito almeno 39 con un fucile e una pistola. .

Il rapporto della polizia dice che otto vittime si sono addormentate sul posto e un'altra è morta in ospedale. L'uomo armato è scappato seduto in un furgone. Gli ufficiali di polizia hanno detto che, abbiamo intervistato testimoni e stiamo cercando possibili riprese da telecamere di sicurezza in modo che gli aggressori possano essere identificati.

(Input: AP agenzia)

Related Articles

Close