Industria

Esplosione di Beirut: i soccorritori hanno sentito il respiro di una persona sotto i detriti dopo un mese!

Beirut: Esplosioni nella capitale libanese Beirut (Beirut Explosion) È passato un mese. Quasi 200 persone sono morte in queste esplosioni e più di 6mila sono rimaste ferite. L'area più vicina dell'incidente nella città è stata ridotta in rovine. Tuttavia, la squadra di soccorso è ancora impegnata negli sforzi sulla scena di Beirut. I soccorritori dicono di aver sentito il battito cardiaco di una persona tra le macerie. Pertanto, la squadra della squadra di soccorso sente che dopo un mese qualcuno respira sotto le macerie e chi sta emettendo un suono per uscire. Tuttavia, questo non è stato ancora confermato.

Il team di soccorso ha utilizzato apparecchiature di rilevamento audio per acquisire il segnale o il battito cardiaco. I soccorritori hanno colto il pestaggio, che era da 18 a 19 di impulsi al minuto. Non si sapeva subito da dove provenisse il segnale di pulsazione, ma dopo questo si è risvegliata la nuova speranza di salvare vite nella squadra di soccorso. Tuttavia, fino alla mattina di venerdì (4 settembre), la squadra di soccorso non è riuscita a trovare la vita sotto le macerie. A seguito di questa affermazione da parte della squadra di soccorso, una folla di persone è stata vista sulla scena. Durante l'incidente, quando l'operazione di soccorso è stata interrotta a metà, le persone presenti hanno espresso la loro rabbia e sono state viste molto disperate.

TV DAL VIVO

Cosa c'è di nuovo su Beirut blast?

Spiega che fino ad ora l'ufficiale di grado più elevato è stato interrogato riguardo alle indagini su questo incidente. Facci sapere che il primo ministro Diab è stato vittima di molte critiche su questi attacchi. La gente lo ha criticato perché non ha ordinato 2750 tonnellate di nitrato di ammonio esplosivo da tenere lontano dalla zona residenziale della città. È noto che il nitrato di ammonio sequestrato è stato conservato nel magazzino del porto di Beirut negli ultimi sei anni, a causa del quale qui è avvenuto l'incidente. Si dice che l'esplosione sia stata la più grande esplosione non nucleare di sempre. Anche migliaia di case sono state danneggiate a causa dell'esplosione.

Related Articles

Close