Industria

Emirati Arabi Uniti pronti per la prima missione su Marte del mondo arabo, l'orbita volerà dal Giappone il mese prossimo

Emirati Arabi Uniti

Gli Emirati Arabi Uniti (Emirati Arabi Uniti) invieranno veicoli aerei senza pilota su Marte il prossimo mese. Questa sarà la prima missione spaziale del mondo arabo.

nuova Delhi: Gli Emirati Arabi Uniti (Emirati Arabi Uniti) invieranno il veicolo senza pilota su Marte il prossimo mese. Questa sarà la prima missione spaziale del mondo arabo. 14 Questa missione inizierà a luglio dall'isola giapponese di Tanegashima. Il responsabile del progetto della missione Omran Sharaf ha dichiarato: “Questa missione è importante non solo per gli Emirati Arabi Uniti, ma per l'intero mondo arabo. Questa regione sta attraversando un momento difficile e abbiamo bisogno di buone notizie. Vogliamo che i nostri giovani inizino a vedere le possibilità a casa invece di uscire '.

La missione rimarrà su Marte per un anno per raccogliere dati. Emirati Arabi Uniti 2014 sta lavorando a questo progetto. Secondo Sharaf, niente era facile in questa missione. La scadenza rimane impegnativa dal primo giorno. A parte questo, ci sono molte sfide in termini di budget.

La missione di questa missione, alimentata dalla tecnologia giapponese, è quella di raccogliere informazioni sulla superficie superiore e inferiore dell'atmosfera di Marte. Inoltre, misurerà anche i livelli di ossigeno e idrogeno, in modo da poter valutare il livello dell'acqua su Marte. Significativamente, il primo spazio arabo ad abbandonare la navetta americana nel Principe Sultan bin Salman Al-Saud in Arabia Saudita 1985 C'erano passeggeri, tuttavia, questa volta gli Emirati Arabi Uniti avrebbero inviato la sua missione.

Sarah Al-Amiri, Ministro di Stato degli Emirati Arabi Uniti, ha reagito alla missione, affermando che la spedizione avrebbe consentito agli scienziati degli Emirati Arabi Uniti e a coloro che studiavano scienze naturali Nuove opportunità sorgeranno per

Related Articles

Close