Industria

Elezioni USA 2020: hacker iraniani violano i dati degli elettori prima delle elezioni, agitazione

Elezioni presidenziali americane

La votazione anticipata ha già avuto luogo in America prima delle elezioni in cui 80 milioni di persone hanno già inviato i loro messaggi tramite posta Hanno esercitato il franchising. Nel frattempo, il rischio di violazione dei dati è aumentato con l'aumento del voto per posta. Per informazioni, facci sapere che il voto per posta è il processo in cui i voti vengono inviati tramite posta.

Nuova Delhi: Con l'avvicinarsi della data delle elezioni presidenziali statunitensi negli Stati Uniti, la sicurezza dei dati degli elettori è minacciata. Ora mancano solo 4 giorni alle elezioni e prima ancora si stanno ascoltando i dettagli degli elettori di questo luogo. Recentemente, l'agenzia investigativa speciale degli Stati Uniti FBI e la Cyber ​​Space and Infrastructure Security Agency (CISA) degli Stati Uniti hanno pubblicato un rapporto sull'hacking prima delle elezioni.

Il voto per posta aumenta il rischio di violazione dei dati

Nelle elezioni americane tenutesi il 3 novembre, il candidato repubblicano Trump e Donald Biden, il candidato repubblicano, si sono scontrati. È noto che c'è stata una votazione anticipata in America prima delle elezioni in cui 80 milioni di persone hanno già esercitato il proprio diritto di voto tramite posta. Eh. Nel frattempo, il rischio di violazione dei dati è aumentato con l'aumento del voto per posta. Per informazioni, si prega di indicare che il voto per posta è il processo in cui i voti vengono inviati tramite posta.

Leggi anche: Donna intrappolata nella vite legale dell'Arabia Saudita, supplicando di restituire bambino

Occhio degli hacker sui sostenitori di Trump

Poche settimane fa, l'FBI e il CISA hanno rivelato che alcune organizzazioni internazionali stavano cercando di hackerare i dettagli degli elettori (privati). Venerdì ( ottobre), due organizzazioni di sicurezza hanno confermato che questi attacchi sono stati avviati da hacker iraniani . L'hacking include diverse e-mail inviate agli elettori americani. Queste mail sono state selezionate su base casuale. Secondo l'agenzia investigativa, queste mail sarebbero sostenitrici di Trump. Nella posta è stato anche mostrato un video messaggio, in cui gli hacker hanno esortato gli spettatori a creare il caos infrangendo i record di registrazione degli elettori.

Gli hacker hanno scansionato gli stati d'America

L'FBI ha affermato che abbiamo confermato che almeno uno stato ha utilizzato in modo improprio il sito Web per ottenere l'accesso al database di registrazione degli elettori. Tuttavia, non è stato detto che gli hacker abbiano violato i dati degli elettori di quale stato d'America. Allo stesso tempo, i cittadini locali dello stato americano dell'Alaska hanno affermato di aver violato. Secondo i resoconti dei media locali, le organizzazioni di sicurezza hanno anche affermato che gli hacker iraniani hanno accarezzato gli elettori degli Stati Uniti 10 I dati sono stati scansionati, ma questo non è stato ancora confermato ufficialmente.

Related Articles

Close