Industria

Elezioni statunitensi: il Pakistan sarà molto felice oggi, questo è il motivo

Islamabad: delle elezioni statunitensi Dopo la Cina (Cina), se un paese sarà felice dei risultati, allora è il Pakistan. Il desiderio sincero di Imran Khan sarebbe che Joe Biden si sieda sulla sedia del presidente in modo da poter “chiedere l'elemosina” dall'America in nome della lotta al terrorismo.

La vecchia relazione è

Biden, un candidato democratico, ha una vecchia relazione con il Pakistan ed è stato contrario a un'azione severa contro il Pakistan. In una situazione del genere, se il quadro delle elezioni americane rimane lo stesso fino alla fine, il Pakistan sarà molto felice come appare.

Yogi Adityanath alla CAA di nuovo in azione, affisso poster di autori di violenza

ha ricevuto onore civile

) Il Pakistan aveva assegnato “Hilal-e-Pakistan” a Joe Biden 2008, la seconda più alta onorificenza civile del paese. A quel tempo, insieme a Biden, anche il senatore Richard Lugar era favorevole a fornire 1,5 miliardi di dollari di aiuti non militari al Pakistan. Impressionato da questo “sostegno” di Lugar, il Pakistan gli diede anche “Hilal-e-Pakistan”.

Zardari aveva sperato

L'allora presidente del Pakistan Asif Ali Zardari ha ringraziato personalmente Biden per il suo continuo sostegno e ha auspicato un rapporto cordiale tra i due paesi. Anche se Zardari non è più sulla sedia del presidente, ma le sue speranze si vedono certamente realizzate.

I trionfi sono estremamente rigidi

A parte Biden, il punto di vista di Donald Trump sul Pakistan è stato molto chiaro. Ha ripetutamente criticato il Pakistan attraverso forum pubblici, è sempre stato contro il Pakistan e con l'India sulla questione del terrorismo. Secondo un analista pakistano, se Trump viene eletto di nuovo, può guadagnare più fiducia. Donald Trump ha già emanato diverse leggi per i cittadini provenienti da paesi musulmani. Ecco perché il Pakistan vuole che Trump lasci la Casa Bianca.

Questa è la tribuna del Kashmir

La cosa migliore per il Pakistan è che l'atteggiamento di Biden nei confronti del Kashmir corrisponde al suo pensiero. Biden ha paragonato i musulmani del Kashmir ai rohingya del Bangladesh e ai musulmani Weigar della Cina. Giugno

circa 10 mesi dopo la rimozione della sezione 370 del governo indiano. In una dichiarazione pubblicata su , ha chiesto a Nuova Delhi di ripristinare i diritti del Kashmir.

Le relazioni saranno molto migliori

) Secondo gli esperti che seguono da vicino la politica estera del Pakistan, sarà vantaggioso per il Pakistan diventare il presidente degli Stati Uniti di Biden. Biden può dare una nuova dimensione alle relazioni con il Pakistan nella sua politica estera. Si prevede che durante il mandato di Biden, le relazioni tra Pakistan e America saranno molto migliori di quelle odierne.

Eccessivo disperato

Tuttavia, il tenente generale in pensione e analista senior degli affari politico-militari Talat Masood ritiene che sarebbe sbagliato aspettarsi eccessivamente da Joe Biden. Non è che le relazioni americane con il Pakistan si riprenderanno completamente una volta che diventeranno presidente. Ha inoltre affermato che Biden ripristinerà la dignità di tutte le organizzazioni internazionali, che aiuteranno il Pakistan.

Related Articles

Close