Industria

Dopo la sconfitta a Doklam, la Cina ha iniziato a schierare aerei da combattimento sul LAC

Doklam

2017 con la Cina a Doklam 72 La Cina aveva iniziato a rafforzare la sua base aerea al confine con la Line of Actual Control (LAC) solo dopo l'escalation della giornata.

Nuova Delhi: 2017 con la Cina a Doklam La Cina aveva iniziato a rafforzare la sua base aerea al confine con la Line of Actual Control (LAC) solo dopo il conflitto di un giorno. L'esercito cinese ha iniziato a schierare aerei da combattimento all'aeroporto Nagri Gunsa (Ngari Gunsa), a soli 200 chilometri da Pangong Tso in Ladakh.

Esperti di difesa associati alla Cina ritengono che in generale nei settori settentrionale, centrale e orientale 14 è l'aeroporto. Più recentemente, un rapporto del China Aerospace Studies Institute (CASI) dell'aeronautica statunitense ha rivelato che la Cina ha anche aperto l'aeroporto Nagan Gunsa presso la base aerea di Hotan nello Xinjiang 36 hanno schierato aeromobili in cui 24 numero di J –

, sei caccia J-8, due aerei da trasporto Y-8G, due KJ – 500 Airborne Early Warning Aircraft, due MI – 11 elicotteri e droni CH-4. Secondo gli esperti, le basi aeree cinesi di Hotan, Yarkant e Kashgar sono vicine al Ladakh e durante la guerra la Cina può usarle contro l'India.

Quest'anno il Belfer Center for Science and International Affairs della Howard Kennedy School ha presentato un rapporto. Secondo questo rapporto “Le più importanti basi aeree frontali del PLAAF e lo spazio aereo vicino alle aree di confine indiano – che saranno importanti nelle operazioni di combattimento, si trovano a Hotan, Lhasa / Gongagar, Nagri-Gunassa e Jigze. Dove sono schierati i caccia cinesi. L'India ha destinazioni in Kashmir, India settentrionale e India nord-orientale.

Non ci sono esplosioni sulla base aerea di Ngari-Gunsa e Xigaze. In una tale situazione, durante la rappresaglia, l'Air Force indiana può distruggere i jet da combattimento dispiegati su queste basi aeree della Cina. Nella base aerea di Lhasa, la Cina ha recentemente 24 rigorose penne anti-esplosione progettate per proteggere gli aerei. La Cina ha jet da combattimento vicini al totale 2100 con J – 200 , J – 11 e SU – 27 come i jet.

Related Articles

Close