Industria

Donna arrestata per sospetto avvelenamento lettera al presidente degli Stati Uniti Donald Trump

Veleno di lievito

Una donna è stata arrestata con l'accusa di aver inviato una lettera contenente risin velenosi al presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Donald Trump (File foto)

) Washington DC : una donna è stata arrestata con l'accusa di aver inviato una lettera contenente risin velenosi al presidente degli Stati Uniti Donald Trump. La donna aveva inviato la lettera dal Canada, ma il dipartimento di sicurezza l'ha presa. L'identità della donna non è stata rivelata. È stata presa in custodia al confine mentre veniva in America dal Canada. Anche la pistola è stata trovata da lui. La polizia canadese ha detto che sta collaborando con l'FBI nelle indagini sul caso.

La settimana scorsa è stata inviata una lettera contenente veleno

Gli ufficiali hanno catturato la lettera di Trump contenente Risin la scorsa settimana. La lettera era sospettata di essere inviata dal Canada, dopo di che le agenzie americane avevano monitorato la donna. In realtà, ogni oggetto che va alla Casa Bianca viene esaminato attentamente e questa lettera è stata catturata in questa indagine.

Risin è un veleno molto mortale

La ricina è considerata un veleno mortale. Anche una piccola quantità è fatale per l'uomo. Viene estratto dai semi di ricino. Può essere utilizzato anche in polvere, compresse o in forma liquida. Anche la sua quantità di 500 milligrammi è sufficiente per uccidere un essere umano.

si è verificato in un caso che coinvolge Risin 25 Frase di anni
Nell'anno 2014 nel caso di invio di una lettera contenente il Mississippi a una persona in Mississippi all'allora presidente Barack Obama e ad altri funzionari 25 è stato condannato a un anno. Allo stesso tempo, nell'anno 2018, l'ex veterano della Marina aveva accettato di inviare una lettera contenente Resin al presidente Donald Trump e ad altri funzionari amministrativi, Successivamente è stato arrestato.

TV DAL VIVO:

Related Articles

Close