Industria

Donald Trump di nuovo nei guai, ora accusato di prendere di mira gli elettori neri

America

Le difficoltà del presidente degli Stati Uniti Donald Trump non vengono nominate. Ora un canale britannico li ha accusati di complottare contro gli elettori neri.

Washington: Le difficoltà del presidente degli Stati Uniti Donald Trump non vengono nominate. Ora un canale britannico li ha accusati di complottare contro gli elettori neri. A quanto pare, questa rivelazione potrebbe avere un impatto sulle elezioni americane del 3 novembre.

Arma fatta pubblicità

Il canale britannico Channel 4 News ha accusato Donald Trump di votare per i neri americani alle elezioni presidenziali 2016. Per fermare ci sono voluti molti trucchi. Durante la campagna elettorale di Trump, sono stati trasmessi in TV e sui social media annunci pubblicitari destinati a 3,5 milioni di elettori neri americani. Lo scopo di questo esercizio era impedire ai neri di recarsi al seggio elettorale.

Video utilizzato da Hillary

Secondo i dati ricevuti dal canale, 3,5 milioni di persone di colore sono state classificate come “detenute” dalla campagna di Trump, ovvero gli elettori che dovrebbero rimanere a casa il giorno delle elezioni. Il rapporto afferma che Donald Trump ha utilizzato un video della sua rivale e candidata al Partito Democratico Hillary Clinton per prendere di mira i neri americani, in cui Hillary ha definito il giovane nero un super-lettore. Questo video è andato in onda 402 in TV a ottobre 2016 È stato fatto e milioni di persone lo hanno visto anche su Facebook.

Inclinazione verso il democratico

Il rapporto del canale menziona anche che i dati degli elettori su larga scala sono trapelati. Allo stesso tempo, secondo il think tank americano apartitico Pew Research Center, elezioni bianche negli ultimi 40 anni di elezioni presidenziali Gli elettori sono stati propensi verso il candidato repubblicano, mentre gli elettori neri hanno mostrato fiducia nei candidati democratici.

L'opposizione intensifica gli attacchi

Dopo questa rivelazione, l'opposizione ha intensificato l'attacco a Donald Trump. Mentre l'amministrazione Trump ha descritto le accuse come infondate. Il presidente della Camera, il presidente della Camera, Nancy Pelosi, afferma che le accuse sono menzogne ​​e sono state fatte per danneggiare l'immagine del presidente.

Related Articles

Close