Industria

Da oggi in poi, Trump pronuncerà il discorso dal prato della Casa Bianca

Washington: sarà in America a novembre Convention nazionale repubblicana dell'anno 2020 oggi per annunciare formalmente il nome del presidente Donald Trump per le elezioni presidenziali. Partendo da In questa convenzione, Trump accetterà formalmente la candidatura presidenziale del partito per le elezioni. Questa conferenza di quattro giorni inizia da lunedì e durerà fino a giovedì.

In effetti, Trump aveva programmato di spostare il suo discorso di accettazione a Jacksonville, in Florida, ma la decisione è stata revocata dopo che un'infezione da Coronavirus si è diffusa lì. Ora pronuncerà il suo discorso giovedì sera nel South Lawn della Casa Bianca. Mentre la sua decisione di utilizzare proprietà federali come parte della campagna elettorale viene duramente criticata. Il giorno dell'inaugurazione della RNC, parteciperanno 6-6 delegati di ogni stato e territorio. Complessivamente questi rappresentanti 336 nomineranno Trump e Mike Pence per un secondo mandato.

Leggi anche- Gandhi's 2 avanti Gandhi, Gandhi's 2nd dietro Gandhi, Gandhi avanti Gandhi, dimmi quanti Gandhi?

Critica alla folla nell'epidemia di corona

Con il raduno di così tante persone nel mezzo dell'epidemia di Corona, il presidente del Comitato Nazionale Repubblicano Rona McDaniel domenica ha detto che non pensava che la partecipazione del pubblico alla convention in North Carolina Charlotte sarebbe stata pubblica. Porrà rischi per la salute. McDaniel ha detto: 'Abbiamo testato tutti prima di venire a Charlotte. Stiamo facendo cose che consentono alle persone di vivere la propria vita. “

Facci sapere che alla convention, la First Lady Melania Trump terrà un discorso martedì sera dal Rose Garden della Casa Bianca, recentemente rinnovato, mentre Pence sarà presente al Forte di Baltimora, nel Maryland mercoledì sera. Consegnerà il suo discorso di accettazione a McHenry.

Nel frattempo, il ministro degli Esteri Mike Pompeo, che si è recato in visita in 4 nazioni, si riferirà al RNC da una “località segreta” a Gerusalemme. Altri oratori della RNC includono membri della famiglia Trump, così come il Senato Leader di maggioranza di Mitch McConnell, ex ambasciatore degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite Nikki Haley, ex sindaco di New York City e consigliere di Trump Rudool Giuliani.

Mentre George W. Bush, l'unico ex presidente sopravvissuto del Partito Repubblicano, non parlerà alla conferenza di quest'anno, prima di allora ha anche partecipato alla conferenza 2016 Non è successo. Bush ha servito come presidente 2001 in 2009. (Ingresso IANS).

Related Articles

Close