Industria

Covid-19: i medici di Wuhan costretti a tacere, il virologo ha fatto una grande rivelazione

Nuova Delhi: Kovid – 19 Il virologo dottor Li Meng Yan, che si è espresso contro il governo cinese per lo scoppio dell'infezione, ha affermato che il virus corona è stato prodotto in un laboratorio in Cina. Ha anche rivelato che durante le ricerche di Kovid – 19, non gli è stato permesso di parlare con nessuno della sua scoperta in laboratorio. .

In una conversazione speciale con il nostro canale associato WION, il dott. Li Meng Yan ha detto: 'Il governo sapeva cosa stava succedendo e cosa sarebbe successo. Il presidente Xi Jinping è stato coinvolto nel nascondere l'epidemia di Kovid – 19. Il governo cinese stava nascondendo il numero di casi di corona in aumento a Wuhan. Il medico ha detto che anche coloro che conoscevano la condizione di questo virus erano in silenzio.

Leggi anche- La Cina ha tentato di nascondere il caso Corona, anche l'OMS è stato coinvolto nella cospirazione

Li Yan ha continuato, “Io 31 ho iniziato a contattare i medici a Wuhan da dicembre e Kovid – 19 avevano cercato di avvertire dell'epidemia ma erano piuttosto spaventati, dicendo di non parlarne e di indossare solo una maschera Ecco. “

# WuhanWhistleblowerOnWION | Il virologo cinese Li-Meng Yan parla con @palkisu https://t.co/99KKjbJnBv di WION)

– WION (@WIONews) settembre 22, 2020

Il virologo ha detto che, “A metà gennaio il mio supervisore mi ha detto”, mentre indagava su Kovid – 19 Fai attenzione. Non oltrepassare la linea rossa. Se ciò accadrà, sarò nei guai e sparirò.

Leggi anche- Affermazioni di virologi cinesi- La Cina può influenzare il mondo con denaro e potere

Per informazione, facci sapere che recentemente è stato sospeso anche l'account Twitter del veicolo. Allo stesso tempo, il governo cinese sta minacciando i loro familiari e cercando di offuscare l'immagine del medico attraverso i social media.

;

Related Articles

Close