Industria

Coronavirus: l'America potrebbe presto preparare il vaccino, ha detto Trump – Il processo AstraZeneca è arrivato alla terza fase

Washington: Tra il Coronavirus Rust Buone notizie sono arrivate dall'America. Kovid prodotto dalla società americana AstraZeneca (AstraZeneca) – 19 (Covid – 19) la sperimentazione clinica del vaccino ha raggiunto la Fase 3. Se tutto va bene, allora questo vaccino americano può riuscire a sconfiggere Corona.

Oxford University (Oxford University) Researchers and Pfizer (Pfizer) AstraZeneca, che sta preparando insieme il vaccino, ha detto che la sperimentazione di fase 3 ha coinvolto circa 30 migliaia di volontari negli USA. Dopo la dichiarazione dell'azienda, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato: “Sono felice di dire che il vaccino di AstraZeneca ha raggiunto la fase 3 della sperimentazione. Questo vaccino è entrato a far parte della linea di vaccini che sono molto vicini alla produzione. Quello che pensavamo fosse impossibile, lo abbiamo fatto in America. '

Leggi anche: I soldati cinesi sono arrivati ​​con gli strumenti a Pangong, leggi INSIDE STORY

della potenza dell'esercito indiano

Negli Stati Uniti, “Operation Warp Speed” è gestita dal governo Trump per accelerare gli sforzi per preparare il vaccino il prima possibile.

L'azienda ha detto che i dati del vaccino potrebbero essere pronti entro ottobre per supportare l'Autorità per l'uso di emergenza degli Stati Uniti. Ricordiamo che il presidente Trump aveva precedentemente affermato che il vaccino sarebbe stato disponibile negli Stati Uniti prima delle elezioni del 3 novembre.

AstraZeneca sta sviluppando il vaccino in collaborazione con i ricercatori dell'Università di Oxford e Pfizer.

Stephen Hahn, capo della Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti, ha affermato che l'agenzia potrebbe dare al vaccino un'approvazione di emergenza prima della fine del processo, aggiungendo: “Potrebbe essere appropriato, forse È anche ingiusto, dobbiamo assumere una ferma determinazione '. “Questa non sarà una decisione politica”, ha detto Hahn. “Sarà una decisione relativa alla scienza, alla medicina, alla decisione sui dati.”

Hain ha dichiarato: “L'uso di emergenza del vaccino non sarà per tutti, significa che sarà solo per gruppi specifici ad alto rischio.”

Related Articles

Close