Industria

Conto vincente anti-Cina in una banca cinese! Le rivelazioni aumenteranno i problemi

Donald Trump

Le elezioni presidenziali si terranno il 3 novembre in America. Prima di allora, le rivelazioni del New York Times aumenteranno sicuramente i problemi di Trump. Il giornale afferma che Trump, critico della Cina, ha aperto un conto con una banca cinese.

Washington: Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha aperto il suo fronte contro la Cina per l'epidemia di CoronaVirus. Il suo governo ha intrapreso diversi passi contro la Cina. Anche alle elezioni statunitensi, vuole ottenere voti rendendo l'azione degli Stati Uniti contro la Cina un problema, ma una rivelazione del New York Times lo ha messo in secondo piano.

L'opposizione intensifica l'attacco

Il giornale ha affermato in un rapporto che Donald Trump ha un conto con una banca cinese e ha pagato migliaia di tasse. Il giornale dice che lo stesso Trump lo ha ammesso nella dichiarazione dei redditi. Dopo questa rivelazione, l'opposizione ha intensificato l'attacco a Trump. L'opposizione dice che il presidente parla di boicottaggio della Cina e lui stesso ha un conto presso la banca cinese.

INS Kavaratti per unirsi alla flotta della Marina oggi, i nemici riceveranno una risposta adeguata.

Investimento in cinque società

Secondo il New York Times, Trump International Hotels Management controlla questo conto bancario e
per l'anno 2013. tra questo conto bancario verso il governo cinese $ 188, 561 Anche le tasse sono state pagate. Il rapporto del giornale ha anche affermato che Donald Trump stava anche stabilendo una portata commerciale in Cina. Il rapporto afferma che Trump ha speso almeno $ 1, 2013 tra le cinque società più piccole costituite per portare avanti i loro progetti in Cina nel corso degli anni. , 000 investito.

Accuse infondate

Allo stesso tempo, l'amministrazione Trump ha definito questa rivelazione priva di fondamento. Dando una precisazione al portavoce di Trump, anche Donald Trump è un uomo d'affari e questo conto in banca è stato aperto tenendo presente gli accordi legati all'industria alberghiera in Asia. È significativo che da tempo ci siano state frequenti rivelazioni su Trump. Trump l'ha descritta come una cospirazione contro se stesso. Aveva detto che per influenzare la sua immagine durante le elezioni, vengono diffuse notizie false contro di lui.

Related Articles

Close