Industria

Che tu abbia o meno malattie cardiache, ora i selfie saranno facilmente conosciuti!

New Delhi: È qualcuno da un selfie È possibile rilevare le malattie di una persona? Nei prossimi giorni potrai rispondere sì a questa domanda. Un nuovo studio ha rivelato che è possibile scoprire tramite selfie se la persona interessata soffre o meno di malattie cardiache.

L'European Heart Journal nel suo documento di ricerca ha affermato che con l'aiuto dell'intelligenza artificiale, i selfie possono rivelare l'identità delle malattie. Di conseguenza, la malattia coronarica (CAD) può essere rilevata dopo aver analizzato i quattro selfie di una persona utilizzando un algoritmo informatico.

Leggi anche: Se anche tu ti senti meno affamato, sappi che queste gravi malattie possono verificarsi

Tuttavia, l'algoritmo deve ancora essere ampiamente testato. I ricercatori affermano che può essere utilizzato come strumento di screening, in grado di identificare potenziali malattie cardiache nelle persone. Con l'aiuto di questa tecnologia, le persone ad alto rischio saranno aiutate nella diagnosi precoce della malattia e riceveranno loro un trattamento tempestivo.

È noto che alcune caratteristiche del viso sono associate a un aumentato rischio di malattie cardiache, inclusi capelli sottili o grigi, rughe, ecc. Tuttavia, è molto difficile stimare accuratamente la malattia attraverso di loro. Lo studio è stato suddiviso in due fasi, in cui i pazienti sono stati sottoposti a più procedure. Prima di queste procedure, i pazienti sono stati intervistati da infermieri qualificati. Durante questo periodo, sono stati raccolti dati relativi al loro stato socioeconomico, stile di vita (alcol, carne, assunzione di fast food e sport), presentazioni cliniche, storia familiare e farmaci. Inoltre, le loro fotografie sono state scattate secondo il protocollo stabilito dalle fotocamere digitali.

I ricercatori hanno testato l'algoritmo su 1 013 pazienti di nove ospedali in Cina, che erano ad aprile 2019 e sono stati ammessi tra luglio 2019. Hanno scoperto che l'algoritmo è migliore dei metodi attuali per prevedere il rischio di malattie cardiache. L'algoritmo nello studio ha rilevato con precisione le malattie cardiache nella 80% dei casi. Tuttavia, i ricercatori affermano che questo algoritmo deve essere testato su scala più ampia. A proposito, viene anche espressa la possibilità del suo uso improprio.

TV DAL VIVO

Related Articles

Close