Cagliari-Palermo 5-3 (1-1) il tabellino. Decisivo il gol di Cossu

TABELLINO

CAGLIARI (4-3-1-2): 28 Cragno; 16 Faragò, 3 Andreolli, 19 Pisacane, 24 Capuano; 18 Barella, 8 Cigarini, 21 Ionita; 10 Joao Pedro (dal 34′ s.t. Sau); 22 Borriello (dal 39′ s.t. Cop), 17 Farias. A disposizione: 26 Crosta, 29 Daga, 4 Dessena, 7 Cossu, 9 Giannetti, 12 Miangue, 13 Romagna, 20 Padoin, 23 Ceppitelli, 25 Sau, 90 Cop. Allenatore: Massimo Rastelli.

PALERMO (3-5-2): 12 Posavec; 15 Cionek, 6 Struna, 2 Bellusci; 17 Morganella (dal 2′ s.t.s.), 35 Murawski (dal 28′ s.t. Gnahorè), 8 Jajalo, 18 Chochev, 19 Aleesami; 7 Trajkovski (dal 15′ s.t. La Gumina), 30 Nestorovski (cap.). A disposizione: 1 Belladonna, 22 Pomini, 3 Rispoli, 4 Accardi, 13 Gnahoré, 14 Rolando, 20 La Gumina, 21 Fiordilino, 24 Dawidowicz, 28 Szyminski, 34 Lo Faso. Allenatore: Bruno Tedino.

Arbitro: Paolo Valeri di Roma

Assistenti: Longhi – Tegoni

Quarto uomo: Forneau

Reti: 45+1′ p.t. Joao Pedro; al 20′ s.t. La Gumina

Rigori: Jajalo (P) fuori, Cigarini (C) gol, Aleesami (P) parato, Cop (C) gol, Struna (P) gol, Sau (C) gol, La Gumina (P) gol, Cossu (C) gol

Ammonizioni: Jajalo; Struna; Pisacane; Barella; Farias

Recupero: 1′ nel primo tempo+ 3′ nel secondo tempo