Industria

Bombardamento in una città siriana controllata dai turchi, uccidendo 14 persone

tacchino

Almeno in un'esplosione in un camion carico di esplosivo martedì in una città del nord della Siria controllata da combattenti dell'opposizione sostenuti dalla Turchia 14 Persone sono morte mentre decine di altre persone sono rimaste ferite.

Ankara: Martedì in un'esplosione in un camion carico di esplosivo in una città del nord della Siria controllata da combattenti dell'opposizione sostenuti dalla Turchia, almeno 14 Persone sono morte mentre dozzine di altre sono rimaste ferite. L'agenzia di stampa del governo turco “Anadolu” e gli attivisti dell'opposizione in Siria hanno fornito le informazioni di cui sopra.

Secondo il “casco bianco” della protezione civile dell'opposizione, l'esplosione è avvenuta nei pressi di una fermata dell'autobus affollata nella città di Aleppo al-Bab. L'esplosione ha causato molti danni agli edifici e ai veicoli circostanti. Secondo le notizie, tra le vittime ci sono anche donne e bambini. Un altro lavoratore Abu al-Hatam ha detto che l'esplosione è avvenuta tra la zona residenziale e il piccolo mercato.

Secondo Enadolu e White Helmet, 14 persone sono morte nell'esplosione mentre molte altre sono rimaste ferite. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani con sede nel Regno Unito, 18 le persone vengono uccise nell'attacco, mentre

Altre persone sono state ferite. L'istituzione afferma che la condizione di molte persone tra i feriti rimane critica e critica.

(

Input- Agenzia AP

)

Related Articles

Close