Industria

Bambina di 7 anni abusata sessualmente durante le lezioni online, accusata di 18 anni

molestie sessuali

Questo incidente scioccante si è verificato durante l'interruzione della lezione online, quando l'insegnante ha chiesto agli studenti di disattivare l'audio del video e spegnere la videocamera.

Chicago: Una bambina di sette anni è stata aggredita sessualmente durante una lezione online a Chicago, negli Stati Uniti. Si dice che questo incidente scioccante si sia verificato durante una pausa in una lezione online a West Chesterfield quando l'insegnante ha chiesto agli studenti di disattivare il video e spegnere la fotocamera.

La fotocamera della vittima era accesa

Durante la pausa, la telecamera della vittima è stata accesa e molti studenti, a parte l'insegnante, hanno assistito all'incidente. Successivamente, l'insegnante ha informato la polizia del caso. Quando la polizia ha fatto irruzione nella casa della vittima per catturare il sospetto, il bambino piangeva e diceva “Non so perché, perdonami”.

Sono stato molesto per un anno

Identificazione dell'imputato 18 Caterel A. dell'anno Waugh (Catrell A. Walls), accusato di aver abusato sessualmente di una ragazza sotto 13 è andato. L'avvocato di Cook County Assistant State Andrina Turano ha detto che Walls ha abusato sessualmente della ragazza nell'ultimo anno. La vittima ha anche rivelato che l'imputato l'ha aggredita sessualmente in precedenza, ma non voleva che suo padre sapesse tutto questo.

L'imputato era su cauzione in un altro caso

È stato detto che Cattrell è un anziano della Walls School ed era già su cauzione in relazione al possesso di un'arma illegale. Dopo che il caso è venuto alla luce, l'avvocato dell'imputato ha sostenuto di avere “un certo grado di disabilità”, per cui non è in grado di controllarsi.

La direzione della scuola ha detto un incidente preoccupante

Kovid – 19 A causa dell'epidemia, la maggior parte delle scuole sono chiuse e durante questo periodo si tengono lezioni online. Dopo che la questione è venuta alla luce, Janice Jackson, CEO della Chicago Public Schools, ha descritto l'incidente come “inquietante” e ha affermato che la sicurezza degli studenti è una priorità per i funzionari scolastici.

TV DAL VIVO

Related Articles

Close