Industria

Attacco missilistico vicino all'ambasciata degli Stati Uniti a Baghdad, maggiore sicurezza

attacco

Questo è successo dopo diverse settimane quando un razzo è stato lanciato nella zona di massima sicurezza.

Finora nessun gruppo ha rivendicato la responsabilità di questo attacco. (Foto simbolica)

nuova Delhi: Nelle prime ore di martedì, un razzo è stato lanciato vicino all'ambasciata degli Stati Uniti a Baghdad. L'agenzia di stampa AFP ha citato fonti di sicurezza affermando che non sono state riportate vittime nell'esplosione, ma il suono dell'esplosione è stato udito in lungo e in largo. Dopo questo attacco, le disposizioni sulla sicurezza sono state rafforzate nei locali dell'ambasciata americana. Finora nessun gruppo ha rivendicato la responsabilità di questo attacco.

Questo è successo dopo diverse settimane quando un razzo è stato lanciato nella zona di massima sicurezza. Prima di questo, ci sono stati più di due dozzine di tali attacchi contro gli interessi degli Stati Uniti in Iraq da ottobre. Gli Stati Uniti hanno incolpato le fazioni sostenute dall'Iran tra le forze di sicurezza irachene per questi attacchi.

Leggi anche – la “confessione” della Cina su Corona, raccontata – campione del virus stesso distrutto

I continui attacchi missilistici, che hanno ucciso soldati statunitensi, britannici e iracheni, hanno messo a dura prova Baghdad e le relazioni statunitensi.

Questa tensione è stata acuita a gennaio, quando gli Stati Uniti hanno ucciso il generale dell'esercito iraniano Qasim Sulemani e il comandante iracheno Abu Mahdi al-Muhandis in un attacco di droni a Baghdad.

Leggi anche- Donald Trump, prendendo Hydroxychloroquine per evitare la corona, nonostante l'avvertimento della FDA

Nel frattempo, domenica, il supremo leader iraniano Ayatollah Ali Khamenei ha affermato che gli Stati Uniti “non rimarranno in Iraq o in Siria e dovranno tornare indietro ed eliminarlo di sicuro.”

La coalizione guidata dagli Stati Uniti ha già ritirato la sua forza 7, 500 in Iraq quest'anno. Perché il virus Corona stava avendo problemi ad addestrare le forze irachene.

Guarda anche …

Related Articles

Close