Industria

Arrabbiata per gli attacchi, l'America ha minacciato di lasciare l'ambasciata di questo paese

New York: Ambasciata degli Stati Uniti a Baghdad (Baghdad) Gli Stati Uniti hanno espresso il loro disappunto al governo iracheno per l'attacco ai funzionari associati all'ambasciata americana. Gli Stati Uniti hanno detto al governo iracheno che se non è grave e non intraprende azioni concrete sugli attacchi ai funzionari, personale associato all'ambasciata degli Stati Uniti, lasceranno l'ambasciata a Baghdad.

Appelli del governo iracheno per la riconsiderazione

L'Iraq è scioccato da questo annuncio dell'America. Il portavoce del primo ministro iracheno Mustafa al-Kadhimi Ahmed Mulla Talal ha chiesto all'amministrazione statunitense di riconsiderarlo. Talal ha detto che 'alcuni gruppi illegali stanno cercando di rompere la relazione. La chiusura dell'ambasciata invierà un messaggio molto sbagliato.

Nel fornire le informazioni, un funzionario ha affermato che il Segretario di Stato americano Michael Pompeo ha fornito informazioni sul Primo Ministro dell'Iraq a Mustafa al-Kadhimi. Ha dato Tuttavia, non ci sono ancora conferme sul fatto che la Casa Bianca abbia firmato la decisione.

(input: ANI)

TV DAL VIVO:

Related Articles

Close