Industria

Approvato dagli Stati Uniti per la vendita di droni a Taiwan, la Cina aumenterà il risentimento

Stati Uniti Taiwan

Donald Trump Administration of America (USA) ha notificato al Congresso che ha 60 Taiwan Approvato per vendere droni per un valore di milioni di dollari. L'accordo di acquisto è stato concluso poco prima, quando la Cina ha annunciato il divieto di Boeing. Il dispiacere della Cina aumenterà

) Washington : l'amministrazione Donald Trump degli Stati Uniti d'America ha notificato al Congresso che ha

Taiwan ha approvato la vendita di droni per un valore di milioni di dollari. L'accordo di acquisto è stato concluso poco prima, quando la Cina ha annunciato il divieto di Boeing.

Il dispiacere della Cina aumenterà!
Il ministero degli Esteri ha dichiarato martedì di aver approvato la vendita di quattro droni dotati di armi e altre attrezzature a Taiwan. Si ritiene che ciò aumenterà il risentimento della Cina che considera Taiwan come una provincia separata e ha già espresso rabbia per la dichiarazione degli Stati Uniti sulla vendita di armi alla nazione insulare.

La sicurezza di Taiwan sarà più forte: USA

Il ministero ha affermato: “La vendita proposta servirà gli interessi economici e di sicurezza nazionali dell'America, sostenuta dai continui sforzi di Taiwan per modernizzare le sue forze armate e costruire capacità difensive credibili”. Il Dipartimento di Stato americano ha dichiarato: “La vendita proposta rafforzerà la sicurezza del paese destinatario e migliorerà la stabilità politica, l'equilibrio militare, lo sviluppo economico e il progresso nella regione.

La Cina ha imposto il divieto a Boeing


È interessante notare che la scorsa settimana l'amministrazione Trump aveva approvato la vendita di missili Harpoon da $ 2 37 a Taiwan. L'annuncio è stato fatto poche ore dopo che la Cina ha annunciato il divieto ai fornitori di attrezzature per la difesa statunitensi, tra cui Boeing.

Related Articles

Close