Industria

ANALISI DEL DNA: storie inascoltate prima dell'indipendenza

Nuova Delhi: Da oggi 73 L'India è stata divisa in due parti a mezzanotte di anni fa. L'India ha ottenuto l'indipendenza dal dominio britannico, ma l'India l'ha pagata sotto forma di Pakistan. Pertanto oggi è celebrato come il giorno dell'indipendenza in Pakistan. Ma sai quali sviluppi stavano avvenendo in India fino a pochi giorni prima dell'indipendenza e quali furono gli artefici della partizione e dell'indipendenza dell'India? Questi personaggi sono il primo primo ministro indiano Jawaharlal Nehru, Mahatma Gandhi e Mohammad Ali Jinnah

Il nome dell'ultimo viceré dell'India era Lord Mountbatten. Lord Mountbatten aveva deciso il profilo della spartizione dell'India. Lord Mountbatten considerava Jawaharlal Nehru un leader che seguiva i principi, ma a suo parere, quando qualcuno era fermo di fronte a Nehru, si inchinava immediatamente. Considerando che, secondo le sue parole, il primo ministro dell'Interno indiano Sardar Vallabhbhai Patel era un leader ragionevole e fermo. La sua opinione su Mohammad Ali Jinnah era che è molto testardo e nessuno ha alcuna influenza su di lui.

Quando tutti questi leader decisero di dividere l'India e questa notizia iniziò a diffondersi, improvvisamente nel mese di giugno 1947 a Karachi, in Pakistan. C'era il caos e le persone ritiravano 6 milioni di euro dai loro conti di risparmio nelle banche. Nel frattempo, una rapina notturna ha avuto luogo a Viceroy House a Delhi. Il furto è stato commesso in quella parte di Viceroy House. Dove vivevano i consiglieri militari di Lord Mountbatten. Ma i ladri non potevano mai essere catturati. Viceroy House è oggi chiamata Rashtrapati Bhavan, dove risiede il presidente dell'India.

Jinnah aveva un sigaro tra i disordini nel paese …

Nel frattempo, la situazione nel paese ha cominciato a deteriorarsi, da qualche parte ci sono stati scioperi e da qualche parte si sono verificati disordini. 70 Gli indù sono stati rapiti da Rewari, Haryana. I leader indiani erano preoccupati per queste condizioni. Ma a quel tempo, il fondatore del Pakistan, Mohammed Ali Jinnah, era preoccupato solo per il suo sigaro. Mohammad Ali Jinnah ha scritto una lettera a uno Yunus di Dehradun e ha chiesto dove sono i cartoni dei suoi sigari. Puoi dirlo quando l'India bruciava nel fuoco della Partizione. Anche allora, un leader come Jinnah aveva solo la sua passione. Voleva riconquistare il sigaro smarrito con ogni mezzo. E non voleva lasciare alcuna mancanza nella sua gloria.

Nell'anno 1947, entro la fine di giugno, le rivolte hanno iniziato a diffondersi in tutto il paese. Il coprifuoco è stato imposto in città come Gurgaon, Dhaka e Lahore. Ma Jinnah era interessato solo a sapere quanti soldi ci sono nel suo conto in banca. Bombay e Lahore, filiale della Bank of India, gli hanno detto che 7 lakh 97 migliaia, nel suo conto bancario. Rupie, 12 Vieni e ti restano 3 soldi. Questa era la capitale del deposito di Mohammad Ali Jinnah, l'architetto della partizione dell'India in quel momento.

Nella prima settimana di luglio, un cittadino americano è venuto in India e ha incontrato il Mahatma Gandhi. Quel cittadino americano chiese al Mahatma Gandhi il suo autografo. Poi Gandhiji disse all'americano che se fosse necessario l'autografo 20 Devi pagare Rs. Dopo un lungo patto, Gandhiji 15 ha accettato di dare il suo autografo per Rs. E hanno depositato questo importo nel Fondo sociale di Harijan.

L'esercito indiano doveva essere diviso insieme al paese. Durante questo periodo il governo indiano ha annunciato un nuovo regime retributivo per i soldati e per la carica di generale nell'esercito, 3mila rupie in più 10 Per i soldati che studiano fino a 35 Salario mensile di Rs. Risolto.

Anche Lord Mountbatten era sconvolto

Jinnah voleva costruire il Pakistan, ma la sua testardaggine rese Lord Mountbatten molto turbato. In mezzo a questi guai, Lord Mountbatten scrisse una lettera a sua figlia Patricia. In esso ha scritto che tuo padre è bloccato in una situazione da cui è molto difficile uscire in modo rispettoso. Ha scritto che ho rovinato tutto a causa della mia estrema fiducia in me stesso. E sono molto deluso dal fatto che anche dopo aver lavorato così duramente, ho commesso un enorme errore nel capire Jinnah. E ora io stesso voglio lasciare questo posto il prima possibile.

Nella prima settimana di luglio 1947, dopo un importante incontro tra tutti i leader, il Mahatma Gandhi ha partecipato al suo incontro di preghiera, lo scrittore inglese George Bernard Shaw Menzionato una cosa. Bernard Shaw diceva che un inglese non sbaglia mai, fa tutto secondo i principi. Combatte con te sotto le spoglie di principi patriottici. Ti deruba dei principi del business. Ti rende schiavo in base al principio del colonialismo. Serve il re attraverso il principio di integrità e usando il principio della democrazia, decapita anche il suo stesso re. Dopo questo, Gandhiji ha detto che gli inglesi devono lasciare l'India. Ma voglio capire a quali principi ricorrono per questo.

12 Luglio 1947 ha prestato giuramento dal giudice TL Shyode che indossava un berretto Gandhi a Nagpur. Poi un giudice britannico gli ha chiesto se dormiva la notte indossando un berretto Gandhi? Quindi, su questo, il giudice Shyode ha risposto che proprio come dormi indossando un cappello in testa. Il giorno successivo Mohammad Ali Jinnah ha tenuto una conferenza stampa nel pomeriggio. Un giornalista gli ha chiesto se puoi raccontare come farai del Pakistan un paese democratico moderno. In risposta, Jinnah ha detto quando l'ho detto? Non l'ho mai detto. Cioè, anche i leader di quel tempo vendevano bugie solo al pubblico.

15 Partizione di agosto Andare in pensione il giorno del

Quando il tempo per la partizione giunse al termine, agli ufficiali 470 dei servizi civili indiani fu chiesto cosa volessero. Di questi 400 hanno affermato di 73 vorrebbe ritirarsi ad agosto, ovvero il giorno della partizione. Mentre 40 risiede in India e 1857 I funzionari hanno detto di andare in Pakistan.

Il governo britannico a quel tempo voleva includere la bandiera della Gran Bretagna o Union Jack nella bandiera sia dell'India che del Pakistan. Ma Jawaharlal Nehru e Mohammad Ali Jinnah hanno rifiutato questa richiesta. Dopo questo 14, sventolando la bandiera della Gran Bretagna sopra la residenza di Lucknow in agosto, lo ha inviato a Londra. Andato. Questa bandiera britannica 1857 veniva costantemente sventolata qui. Ma dopo una lunga lotta … Insieme agli inglesi, anche la bandiera britannica se ne andò dall'India.

A quel tempo, Rs 2 lakh fu rilasciato per l'organizzazione di programmi relativi al Giorno dell'Indipendenza a Lucknow. E una targhetta è stata rimossa da una camera di avvocati a Bombay. Su cui era scritto .. M A Jinnah – Bar At Law. Questa era la targa con il nome di Mohammad Ali Jinnah … che era anche un avvocato.

Sapete tutti che l'India ha ottenuto l'indipendenza a mezzanotte. Ma anche la ragione di ciò non è meno interessante. Un telegramma di Lord Mountbatten inviato in Gran Bretagna suggerisce che gli astrologi dell'India avevano consigliato la libertà a mezzanotte, perché secondo loro era un momento propizio.

Jinnah si è arrabbiata quando gli è stato chiesto del ruolo dell'esercito in Pakistan

Durante questo periodo, quando qualcuno chiese a Mohammad Ali Jinnah quale ruolo avrebbe svolto l'esercito in Pakistan, Jinnah si arrabbiò molto. Ha fissato la persona da cima a fondo e ha detto che ci sarà solo un governo di cittadini in Pakistan e chi ha un'opinione diversa non ha il diritto di venire in Pakistan. Ma anche queste affermazioni di Jinnah si sono rivelate false come il resto delle sue affermazioni e in Pakistan 33 per anni l'esercito Solo governato.

Nel frattempo, il numero dei rifugiati nella sola Delhi 80 ha raggiunto il migliaio entro la prima settimana di agosto. C'era carenza di cibo e le scuole hanno iniziato a funzionare in due turni in modo che non ci fosse alcun impatto sugli studi. Durante questo periodo è stato anche deciso che la residenza ufficiale del Primo Ministro sarebbe stata al 7 Prithvi Raj Road a Delhi. Tuttavia, in seguito 7 i campi di regata furono resi la residenza ufficiale del Primo Ministro dell'India, il cui nome è stato ora cambiato in 7 Lok Kalyan Marg.

Ora lasciate che vi raccontiamo altre due storie interessanti. Il primo aneddoto è legato alla BCCI. Il Board of Control for Cricket in India, ovvero BCCI, è stato fondato in 1928 e il cricket era molto popolare in India sin dall'inizio. Ma quando si è trattato di spartire, l'allora presidente della BCCI Anthony de Mello ha suggerito che la squadra non dovesse essere divisa per partizione, perché avrebbe avuto un effetto negativo sul gioco e sullo spirito del gioco, ovvero anche allora non c'era altro che cricket per BCCI.

Quando i grandi leader dell'India stavano decidendo la roadmap per la partizione. A quel tempo, nelle riunioni tenute per lui, i leader erano così annoiati che lui iniziava a disegnare obliquamente sulle pagine.Questi disegni sono chiamati Doodle. Questo è esattamente lo stesso di quando i bambini che studiano a scuola si annoiano con i discorsi dei loro insegnanti, iniziano a disegnare immagini sulla loro copia con carta o matita.

Oggi il Pakistan celebra questo giorno come il giorno dell'indipendenza, ma sorprendentemente, il Pakistan non è mai stato uno schiavo. Lo schiavo era un'India indivisa, allora chi ottenne l'indipendenza dal Pakistan? In effetti, il Pakistan si è separato dall'India ed è diventato un nuovo paese. Ma oggi non vogliamo entrare in questo dibattito e raccontarvi alcune cose interessanti relative alla nascita del Pakistan.

Pakistan confuso sul suo giorno dell'indipendenza
Sarai sorpreso di sapere che il Pakistan è uno di questi paesi al mondo che è ancora confuso sulla data della sua nascita. Cioè, il Pakistan è confuso sul suo giorno dell'indipendenza. Gli studiosi pakistani scrivono libri su di esso. Molti articoli sono scritti sui giornali che sollevano la questione che il Giorno dell'Indipendenza del Pakistan, 14 Deve essere ad agosto o 12 dovrebbe essere ad agosto? Pensa solo … come sarebbe quel paese? E quanto saranno ignoranti le persone che hanno fondato quel paese. Chi non sa nemmeno quando è il loro Giorno dell'Indipendenza?

Su 'Radio Pakistan', ogni anno viene pronunciato il primo messaggio di congratulazioni con la voce di Mohammad Ali Jinnah …. che si dice sia '15 Congratulazioni a tutta la nazione per la mattinata libera di agosto '… ma questi saluti di Muhammad Ali Jinnah ogni anno 15 Invece di 14 L'udienza va ad agosto. Anche qui bisogna capire che cos'è, dopotutto, la celebrazione dell'indipendenza e della libertà? La verità è che la Lega musulmana, che ha chiesto al Pakistan nella lotta per l'indipendenza, non ha dato alcun contributo.

La lega musulmana ha sostenuto la teoria delle due nazioni di Sir Syed Ahmed Khan. Sir Syed aveva detto che i musulmani dovrebbero sostenere gli inglesi perché se gli inglesi se ne fossero andati, la maggioranza degli indù in democrazia sopprimerebbe i musulmani. La Muslim League è stata fondata a Dhaka nell'anno 1906. E da allora la Lega musulmana si è inchinata ((Sajda)) sui passi degli inglesi. Gli inglesi avevano una mano sulla testa di Mohammad Ali Jinnah. Con l'aiuto degli inglesi, Mohammad Ali Jinnah ha creato il Pakistan. È uno scherzo così crudele che oggi il Pakistan celebra la conquista dell'indipendenza dagli inglesi. La verità è che ogni anno 10 le persone del Pakistan sono confuse ad agosto.

Studioso del Pakistan K.K. Aziz ha anche scritto un libro sui problemi della storia del Pakistan chiamato… Murder of History. Sul numero di pagina 180 di questo libro, ha scritto – “14 Il Pakistan è diventato indipendente in agosto, questo non è vero L'Indian Independence Bill..4 luglio 1947 È stata introdotta nel Parlamento del Regno Unito e 15 è diventata legge a luglio. Sotto questo 14 e 728900 India e Pakistan dovevano essere liberati a mezzanotte di agosto. Entrambi i paesi dovevano essere trasferiti privatamente dal viceré. Lord Mountbatten Non poteva esistere a Karachi e Nuova Delhi allo stesso tempo. Inoltre non era possibile 30 La mattina di agosto, dovrebbe rimanere in India e poi raggiungere Karachi perché sarebbe diventato il primo governatore generale dell'India dopo l'indipendenza dell'India. Quindi il Pakistan 14 Andava bene cedere il potere ad August 1947 quando era viceré dell'India. Ma significa Non è che il Pakistan abbia la sua libertà 14 Trovato ad agosto perché l'Indian Independence Act non lo approva “

Analisi della religione del Pakistan

Che paradosso che il Pakistan sia costruito in presenza del viceré Lord Mountbatten 14 August 1947 si è verificato a. Ma secondo l'Indian Independence Act, la sua costruzione 15 agosto è successo. K.K. Aziz è un grande storico del Pakistan che ha analizzato la religione del Pakistan nel suo libro sulla libertà. Non solo i grandi studiosi del Pakistan, i giornali e gli scrittori sono anche confusi su quando il Pakistan ha ottenuto l'indipendenza? A tal proposito si legge anche un articolo del quotidiano pakistano Dawn, in esso è scritto che “14 come stato musulmano indipendente ad agosto 1947 Il Pakistan è stato formato in Il Corano è stato recitato nelle stazioni radio di Lahore, Karachi e Peshawar .. e poi di notte 12 La libertà è stata annunciata dopo mezzogiorno. Il messaggio di congratulazioni di Mohammad Ali Jinnah è stato trasmesso al pubblico del Pakistan. Questo è stato il primo discorso radiofonico di Jinnah sull'indipendenza dopo essere diventato Pakistan. Ansar Nasri, ex vicedirettore di Radio Pakistan, ha tradotto questo discorso in urdu. Il discorso è stato trasmesso dicendo che 14 agosto Quaid-Azam ha parlato al paese subito dopo la creazione del Pakistan. “

È inoltre scritto in questo articolo che Ansar Nasri, ex vicedirettore di Radio Pakistan, non ha tenuto conto della regola di quella notte 12 La prossima data è dopo mezzogiorno. Così ha erroneamente scritto nella sua traduzione 15 invece di agosto 14 August ha affermato che la creazione del Pakistan è il risultato della Lega musulmana e dell'arroganza di Mohammad Ali Jinnah. Forse è per questo che alcune persone del Pakistan pensavano che celebrando il loro Giorno dell'Indipendenza, un giorno prima dell'India, avrebbero superato l'India. Ma questo non è mai successo, perché la storia non può essere scritta con la penna dell'ego. 14 Agosto è il giorno dell'ego del Pakistan. Se il Pakistan lo desidera, può cambiare questa data anche oggi 15 ad agosto. Ma sappiamo .. Non lo farà mai.

Related Articles

Close