Industria

ANALISI DEL DNA: se usi il filtro in Selfie, conosci i suoi effetti collaterali.

Nuova Delhi: Gli scienziati di tutto il mondo invecchiano in questo momento Cercando di fermarti e nel mondo virtuale puoi fare questo lavoro da solo e questa tecnica si chiama Filtro, puoi ridurre la durata della tua vita usandoli sui tuoi selfie o altre foto. E possono rendersi più belli.

Concorso per apparire belli

Nella nostra società, la bellezza è sempre stata vista con un senso di superiorità. La bellezza è considerata un simbolo di prosperità, splendore e forza. Anche oggi non è cambiato molto. Oggi, chiunque abbia uno smartphone oggi, deve aver cliccato un selfie di tanto in tanto. Ma ora la competizione per sembrare più bella che bella è aumentata e la fotocamera selfie di Smartphone sta aumentando questa concorrenza.

Secondo uno studio globale condotto dalla più grande azienda tecnologica al mondo, Google, la maggior parte dei filtri o degli strumenti di modifica vengono utilizzati in India e in America per buoni selfie. Cioè, dopo aver cliccato sulla tua foto da un telefono cellulare, c'è uno sforzo per cambiarla e renderla più bella. Ti dice 5 cose importanti di questo studio di Google –

– Più della 70 percentuale di foto viene scattata dalla fotocamera anteriore del telefono Android. Cioè, 70 le foto in percentuale sono selfie.

– Le donne indiane, cercano di rendere le loro foto più belle e per questo usano “Filter App” e “Editing Tools” come “PicsArt”, “Makeup Plus”.

– Fare clic e condividere selfie è una parte importante della vita delle donne indiane e influisce anche sul loro comportamento e sulle responsabilità familiari.

– La mania del selfie è tale che nella giovinezza di oggi soprattutto ragazze e donne, l'abito in cui una volta si è scattata il selfie, non lo usa più.

– E la qualità della fotocamera di uno smartphone è molto importante per gli utenti indiani. Per lui, la decisione di acquistare un nuovo smartphone dipende dai mega pixel della fotocamera.

Mobile La fotocamera per selfie diventa un punto vendita per la compagnia telefonica

Devi aver visto che al giorno d'oggi i produttori di smartphone, commercializzando che la fotocamera selfie del loro smartphone è molto mega pixel, possono scattare selfie perfetti anche al buio. Cioè, la fotocamera selfie è diventata un punto vendita per ogni azienda di telefonia mobile.

Non solo le donne indiane, anche gli uomini dell'India scattano selfie e usano anche filtri. Ma si concentrano più sulla storia che su se stessi, che cercano di spiegare con quella foto.

Tuttavia, i genitori indiani non si preoccupano che i loro figli scattino selfie o utilizzino filtri. Il problema principale per loro è l'uso eccessivo dei telefoni cellulari. In India, la società ha comunque accettato l'uso dei filtri e ora per questo non è necessario scaricare app mobili separate separatamente perché tutte queste funzionalità sono disponibili nell'app della fotocamera dello smartphone.

Motivo per scattare un selfie e condividerlo

Secondo gli esperti, c'è un altro motivo per cui le donne si fanno un selfie e lo condividono, i propri problemi di vita. C'è qualcosa che manca nella vita delle persone e per renderla perfetta, migliorano le loro foto e le condividono sui social media e così facendo le persone cercano di mostrarsi meglio degli altri.

viene scattata ogni giorno in tutto il mondo 10 More than crore selfie

La tendenza a scattare selfie dagli smartphone è molto popolare tra i giovani di oggi. Nell'anno 2013 l'Oxford Dictionary ha dato al selfie la parola dell'anno. Secondo una statistica, nel mondo vengono scattate più di centinaia di selfie ogni giorno 10 e la maggior parte di loro sono giovani.

L'uso degli strumenti di modifica toglie la realtà

Se hai uno smartphone Android o Apple, ci sono molte app di questo tipo nel Google Play Store o nell'App Store di Apple attraverso le quali puoi modificare la tua foto. Puoi migliorare lo sfondo del selfie con l'aiuto di strumenti di modifica. Puoi migliorare il colore della tua pelle, ridurre la durata della tua vita. Non c'è niente di male in questo, ma tutto ti allontana dalla realtà.

Tuttavia, ora molte persone si prendono così tanta cura della loro DP, ad esempio Visualizza immagine sui social media, che ottengono persino un intervento di chirurgia estetica per ottenere un viso preferito.

Grande minaccia per la privacy

Le donne usano anche cosmetici esclusivamente per apparire belle. Avrai sentito molte volte che i cosmetici hanno anche effetti collaterali. Cioè, i cosmetici sono invertiti. Gli strumenti di modifica delle foto possono avere lo stesso effetto. L'immagine che modifichi e la rendi bella può diventare una grande minaccia per la tua privacy.

Crore di foto vengono caricate sui social media 180 ogni giorno in tutto il mondo, ovvero il numero di foto caricate su Internet in una settimana È uguale alla popolazione mondiale in questo momento. Molte di queste foto sono sotto forma di selfie e il numero di foto di donne è molto più alto di quello degli uomini. Secondo una notizia del mese scorso, le foto di 1 lakh di donne pubblicate sui social media sono state convertite in immagini pornografiche con l'aiuto di una tecnica chiamata Deep Fake.

Puoi diventare vittima di crimini informatici

#CoupleChallenge era di tendenza sui social media qualche tempo fa. Molti utenti condividevano immagini con i loro compagni di vita su Facebook. Ma mentre condivideva il post su Twitter, la polizia di Pune ha invitato le persone a pensarci due volte prima di pubblicare una foto del partner poiché è possibile che le tue immagini condivise possano essere utilizzate per il morphing e il deep fax Può diventare una vittima del crimine informatico.

Il primo selfie al mondo

Ora nell'era dei selfie sarai sorpreso di sapere che il primo selfie al mondo è stato scattato dal fotografo americano Robert Cornelius nell'anno 1839. Quindi ha preparato la cornice della telecamera ed è corso davanti alla telecamera. Sul retro di questa immagine ha scritto, “The First Light Picture Ever Taken 1839”. Anche se al giorno d'oggi le persone hanno smesso di usare la fotocamera a causa dello smartphone. Ora, per scattare foto, le persone usano la fotocamera del proprio smartphone.

A settembre di quest'anno, una scimmia in Malesia ha scattato un selfie. Il cellulare di una persona è stato rubato lì. E dopo alcuni giorni, quando ha preso il suo cellulare, c'erano molti selfie e video di scimmie dentro.

Quando la fotocamera non è stata inventata nel mondo …

Quando la fotocamera non è stata inventata nel mondo. Anche allora, le persone erano abituate a guardarsi vedendo la loro faccia. Vedere la tua immagine nel vetro e nell'acqua è un'abitudine associata alla composizione della vita. Quando la fotocamera è stata inventata, questi desideri umani hanno ottenuto una nuova tela e le persone si sono appassionate a scattare fotografie.

Oggigiorno, mentre cammini per strada in casa, in ufficio e fuori, troverai persone con gli occhi sui telefoni cellulari. La maggior parte delle persone è arrabbiata con questa abitudine di perdersi nel telefono, ma non è in grado di fare nulla al riguardo. Cioè, un telefono cellulare fatto per il bisogno è diventato una dipendenza.

Related Articles

Close