Industria

ANALISI DEL DNA: Quanto è fiduciosa la dichiarazione del presidente cinese in un'epoca di sfiducia?

Nuova Delhi: per circondare ogni fronte del mondo Più tardi oggi, il presidente cinese Xi Jinping ha rilasciato una grande dichiarazione alle Nazioni Unite. Questa dichiarazione è stata fatta da Xi Jinping in un momento in cui la credibilità della Cina è stata messa in dubbio. La Cina, che deve far fronte alle accuse di diffusione del virus corona nel mondo, è nei guai. Il piano della Cina di portare la sua valuta yuan (yuan) contro il dollaro USA non si è concretizzato. Nella 75 a sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, Xi Jinping ha affermato che sono inevitabili delle differenze tra i due paesi. Ma ciò che è importante è che queste differenze vengano risolte mediante negoziazione e mutuo consenso.

Ricorderete che la Cina è stata prima accusata di aver diffuso l'infezione del virus corona in tutto il mondo e ora, dopo lo stress al confine con l'India, la Cina è diventata sola sul fronte economico e diplomatico. La Cina si definisce un paese amante della pace e afferma anche di non voler entrare in guerra con nessun paese.

La tensione al confine non è diminuita

Anche se la Cina afferma di risolvere ogni singolo problema attraverso il dialogo. Ma la verità è che anche dopo i colloqui tra i ministri degli Esteri di India e Cina e il sesto incontro di livello di Comandante di Corpo tra i due Paesi, la tensione al confine non si è ancora ridotta. Jinping non ha nominato l'India nel suo discorso. Tuttavia, a parte l'India, la disputa sui confini della Cina è in corso con molti altri paesi. A parte questo, anche le relazioni della Cina con l'America non sono buone.

La Cina ha l'abitudine di barare ancora e ancora. In questo clima di sfiducia, quanta fiducia si possa dare alla dichiarazione del presidente della Cina è una grande domanda.

Avrai notato che i media del governo cinese continuano a rilasciare video delle forze armate cinesi. Spesso questi soldati cinesi sono visti fare esercitazioni di guerra o testare una nuova arma. In realtà, questa è la guerra psicologica della Cina, che i media del governo cinese esagerano.

China's propaganda video

È emerso un video di propaganda della Cina. Questo video è un video del falso attacco della Cina alla base militare statunitense, che è stato pubblicato sui social media dall'aeronautica cinese.

– Questo video è un falso video di un attacco alla base navale statunitense di Guam (Guam) nell'Oceano Pacifico.

– è stato caricato sabato sull'account social dell'aeronautica cinese.

– Dopo di che il mondo intero si prende gioco della Cina sui social media.

– Complessivamente questo video è di 2 minuti 15 secondi. Mostra l'aviazione cinese che effettua un attacco missilistico su Guam, una base militare statunitense.

– Nel video, i bombardieri cinesi decollano e poco tempo dopo il decollo un pilota dell'aeronautica cinese lancia il missile e colpisce.

– Dopo l'attacco, questo velivolo dell'aeronautica militare cinese ritorna.

Ora vi dico la verità su questo video –

– In realtà questo video è stato realizzato dalla Cina combinando diverse scene di due film di Hollywood.

– Cioè, con i video dei film di Hollywood, ora la Cina sta rilasciando video di propaganda contro l'America stessa.

– Sebbene la distanza dalla base di Guam alla Cina sia di circa 47 centinaia di chilometri. In questa base sono stazionati aerei da combattimento e missili americani.

– Uno dei mezzi per pubblicare un video del genere è anche che l'esercito cinese possa prendere di mira questa base navale d'America in futuro.

– Le relazioni sino-americane si sono costantemente deteriorate dalla transizione Corona e la Cina ora vuole mostrarsi forte nell'Oceano Pacifico.

Guarda anche –

Related Articles

Close