Industria

ANALISI DEL DNA: Qual è la realtà delle rivolte diffuse nelle città degli Stati Uniti?

Nuova Delhi: Ricorderete quando febbraio di quest'anno Quando si stavano verificando rivolte nella capitale del paese, Delhi, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump era in visita in India. A quel tempo, bande frammentarie, giornalisti di design e intellettuali seduti nel nostro paese avevano insistito sul fatto che avrebbero dovuto fare in modo che Trump criticasse l'India o almeno dicesse che Trump è molto preoccupato per la situazione dell'India. . Ma Trump ha superato le sue aspettative e non ha detto nulla sulla questione. Ecco perché chiamiamo queste persone avvoltoi del giornalismo. Tutto lo sforzo di queste persone è solo quello di diffamare il Paese in qualche modo, celebrano, applaudono e criticano le critiche internazionali all'India.

Ora, quando si verificano rivolte in America, queste persone sono assolutamente silenziose. 25 A maggio, un cittadino nero negli Stati Uniti è stato strangolato a morte dalla polizia. Il nome di questo americano nero è George Floyd, ma dopo questo omicidio, una parola non è emersa dalle parole di queste persone. In questo incidente, queste persone non vedono la violazione dei diritti umani, non si preoccupano delle minoranze d'America. Queste persone stanno incitando i musulmani e i dalit del paese basando i disordini in America e dicendo che simili manifestazioni violente dovrebbero aver luogo anche in India.

Queste rivolte si verificano in America dall'uccisione di un cittadino nero da parte della polizia. Le cose sono diventate così brutte che l'uomo più potente del mondo e il presidente Donald Trump hanno dovuto rifugiarsi in un bunker alla Casa Bianca. Questo bunker viene utilizzato durante incidenti terroristici. I ribelli e i manifestanti hanno raggiunto Washington DC, la capitale degli Stati Uniti, e per questo motivo tutte le luci fuori dalla Casa Bianca hanno dovuto essere spente sabato notte.

I manifestanti hanno raggiunto la Casa Bianca sabato notte e diversi episodi di incendio doloso hanno avuto luogo vicino alla Casa Bianca. Queste dimostrazioni causarono lo spegnimento delle luci esterne della Casa Bianca e la Casa Bianca sprofondò completamente nell'oscurità.

25 nella città di Minneapolis, negli Stati Uniti a maggio 46 George Floyd, un americano di colore dell'anno, fu arrestato dalla polizia. George Floyd è stato accusato di acquistare sigarette dando una falsa nota di 20 dollari. La polizia che ha raggiunto il punto ha arrestato George Floyd e un poliziotto gli ha messo un ginocchio sul collo per impedirgli di fuggire. Si dice che l'accusato poliziotto abbia premuto il collo di George Floyd sotto il ginocchio per 8 minuti 46 secondi. Mantenuto, a causa del quale George cedette e morì. Da allora, le proteste sono iniziate in tutte le città d'America, compresa Minneapolis, e queste proteste hanno assunto la forma di saccheggi e incendi in molti luoghi. Ora gli showroom vengono saccheggiati in alcune città d'America, da qualche parte vengono saccheggiati negozi super, quindi anche la gente ha iniziato a derubare le gioiellerie.

La città americana di Minneapolis arriva nello stato americano del Minnesota e ora la Guardia Nazionale è stata rimossa in Minnesota per controllare la situazione. La Guardia Nazionale fa parte dell'esercito americano e per la prima volta dalla seconda guerra mondiale, si cerca aiuto militare per controllare le rivolte nello stato del Minnesota. A parte questo, ci sono almeno sette stati d'America, dove sono stati fatti i preparativi per chiamare la Guardia Nazionale. Durante questo periodo alcuni manifestanti ricorrono alla violenza e mentre alcune persone tengono manifestazioni pacifiche. Queste persone stanno diffondendo slogan come Black Life Matters e I Cant Breath. Ma per capire come la situazione in America sia sfuggita al controllo e in che modo l'uccisione di un cittadino nero abbia bruciato così tante città d'America nel fuoco delle rivolte, devi capire la storia e la popolazione d'America.

Oggi in America quelli che si chiamano White o White American non sono originari dell'America. I nativi americani sono chiamati indiani d'America o indiani rossi. 15 Nel 20 ° secolo, quando l'esploratore italiano Cristoforo Colombo partì alla ricerca dell'India e fece un errore Quando raggiunse l'America, a causa di un malinteso, chiamò gli indigeni come indiani e più tardi, quando fu scoperta l'India, a causa della differenza di colore della pelle, gli abitanti originari d'America vennero chiamati indiani rossi. Anche se ora le parole Native American o Indian American sono usate per loro.

La maggior parte dei cittadini bianchi in America oggi, i loro antenati provenivano da aree come Europa, Medio Oriente e Nord Africa. Ma oggi la loro quota nella popolazione americana è vicina al 75 percento, mentre la quota degli abitanti originali nella popolazione americana rimane inferiore al 2 percento. è andato.

Antenato di 17 percento di bianchi americani che vivono in America Erano di origine tedesca, mentre 12 percento irlandese, 9 percento inglese, 6 percento Gli antenati dell'italiano, del 4 percento francese e del 3 percento americani bianchi sono di origine polacca. Inoltre, circa 12 gli afroamericani vivono negli Stati Uniti e questi sono negli Stati Uniti Si chiama Nero o Nero. Mentre il numero di cittadini di origine asiatica negli Stati Uniti è di circa il 5,6 per cento.

Ciò significa che l'America è stabilita da persone provenienti da fuori e quindi l'America è anche chiamata il paese dei migranti o Paese degli immigrati. L'America è stata il centro di diverse culture, ma oggi l'America sta perdendo la sua lucentezza e anche le manifestazioni e le rivolte in America lo informano. La storia dell'apartheid in America è molto antica. Per la prima volta nell'anno 1619 le persone di origine africana furono portate in America come schiave e da oggi

Anni fa 1868, per la prima volta, questi neri hanno ottenuto lo status di cittadini in America. Ma 400 non è cambiato molto in America anche dopo anni. La pratica della schiavitù è finita, ma l'apartheid fa ancora parte della società americana.

Rivolte e dimostrazioni su larga scala in America dimostrano che anche oggi in America i neri non hanno ottenuto la giustizia e il posto che hanno richiesto. Per questo motivo 50 negli Stati Uniti e 1619 vide dimostrazioni di massa nel decennio e Martin Luther King Jr. divenne il volto principale di questi movimenti. Martin Luther King Jr. considerava il Mahatma Gandhi il suo ideale e disse che la violenza non ha posto nei movimenti. Ma una volta in uno dei suoi famosi discorsi, ha anche detto che le rivolte sono fatte da persone la cui voce non è udita da nessuna parte.

Guardando alla situazione attuale in America, molte persone dicono che l'America è di nuovo 60 Sta andando nel decennio. I cittadini neri in America non ottengono opportunità di promozione. Ma le radici dell'apartheid in America sono così forti che la maggior parte dei cittadini neri sta ancora combattendo per i propri diritti. Ma dovresti conoscere alcune importanti ragioni di ciò che è accaduto in America negli ultimi 6 giorni.

Il primo motivo è il sistema giudiziario americano, accusato di discriminare i neri. Ad esempio l'anno 2015 – 16 La percentuale di neri in età scolare in America è solo 15 percento. era. Ma la loro percentuale 35 in studenti sospesi o sospesi dalla scuola e rimossi per sempre dalla scuola La loro quota era 36 per cento negli studenti dati. Secondo un rapporto della New York Civil Liberties Union, 88 la percentuale di persone fermate dalla polizia stradale di New York era nera o latina. Erano di origine. E di queste percentuali 70 non ci sono stati errori.

Uno studio sui casi di omicidio riportati nello stato americano del North Carolinac da 1980 a 2007 Andato. In questo studio è stato rivelato che se un americano bianco, cioè un americano bianco, viene ucciso, l'assassino ha una probabilità tre volte maggiore di ottenere la pena di morte.

Secondo uno studio, un cittadino bianco ha maggiori probabilità di ottenere una chiamata per un lavoro o un colloquio rispetto a un cittadino nero 50 La percentuale è alta, perché le aziende indovinano il colore del candidato guardando il nome scritto sul curriculum. L'elenco delle discriminazioni contro i neri e le persone di origine asiatica in America è molto lungo e tutte queste cifre chiariscono che esiste una differenza tra le parole e le azioni dell'America. Ma c'è un'altra ragione per cui queste proteste stanno accadendo in America ed è che negli Stati Uniti alla polizia sono stati dati molti poteri e armi per agire sulla base del dubbio. Ma l'imputato non ha molte possibilità di difesa. C'è molta rabbia tra la gente a causa della mancanza di riforme della polizia in America.

Il terzo motivo principale di questi movimenti è l'aumento della disoccupazione in America. A causa del virus Corona, circa 40 milioni di persone sono diventate disoccupate in America e gli episodi di saccheggio sono in aumento a causa della mancanza di posti di lavoro. E la quarta ragione è la mancanza di opposizione in America. La politica americana è molto diversa dall'India. Lì le parti non discutono sulle questioni nazionali tanto quanto sulle questioni locali. In occasioni molto rare in America, sentirai un leader dell'opposizione parlare di questioni nazionali. In America, il dibattito su questi temi è principalmente durante i dibattiti televisivi e anche in questo, i critici prendono il posto della maggior parte dei leader. Se alcuni dei grandi leader dell'opposizione in America parlano di questi temi, spesso la loro lingua non è quella di aggiungere ma di rompere.

Related Articles

Close