Industria

Analisi del DNA: pretendi di fare il vaccino più efficace per il Cornavirus, sappi quanto sia efficace questo vaccino

DNA

Anche l'India sta correndo al proprio ritmo nella corsa al vaccino. È stato ricevuto anche un aggiornamento sul vaccino indigeno. La cosa grandiosa è che il vaccino indiano può o non può essere il primo, ma questo vaccino potrebbe essere il vaccino più economico al mondo.

nuova Delhi: Dopo l'americana Pfizer e la russa Sputnik V, la società farmaceutica americana Moderna ha lanciato il suo vaccino contro il coronavirus

ha sostenuto più del 100% di successo. Il neoeletto presidente americano Joe Biden si è congratulato con la società americana Moderna per il completamento del processo. Donald Trump Congratulazioni alla società che ha cercato di prendersi il merito per il completamento della sperimentazione. Trump ha detto che il vaccino statunitense avrebbe posto fine all'epidemia in Cina. Si è anche preso il merito del completamento della sperimentazione sul vaccino.

È interessante notare che il 9 novembre Pfizer è stata la prima ad avere successo 90 per cento del suo vaccino. Ha sostenuto.

94 Terzo vaccino con percentuale di successo

11 A novembre, lo Sputnik V russo ha affermato che il suo vaccino 92 è efficace nel combattere la corona di una percentuale e ora 94 è emerso anche un terzo vaccino con una percentuale di successo. .

È stata considerata una sfida conservare il vaccino Pfizer a meno 70 gradi Celsius. In una tale situazione, Moderna ha affermato che il suo vaccino può essere conservato a una normale temperatura di frigorifero e solo a meno 787491 per mantenere il vaccino al sicuro per un massimo di 6 mesi. è richiesto il grado centigrado.

Nel frattempo, anche l'India sta correndo al proprio ritmo nella corsa al vaccino. È stato ricevuto anche un aggiornamento sul vaccino indigeno. La cosa grandiosa è che il vaccino indiano può o non può essere il primo, ma questo vaccino potrebbe essere il vaccino più economico al mondo.

Sono iniziate le prove per la terza e più importante fase del co-vaccino a cui stanno lavorando la società di Hyderabad Bharat Biotech, India Council for Medical Research, ovvero ICMR e National Institute of Virology Pune. .

Related Articles

Close