Industria

ANALISI DEL DNA: Perché l'Europa sta cadendo preda dell'Islam radicale?

Nuova Delhi: Europa Paesi Austria Un grave attacco terroristico ha avuto luogo a Vienna, la capitale dell'Austria. L'attacco è stato effettuato in 6 diversi luoghi a Vienna e finora 4 persone sono morte in questo attacco, due uomini e due donne sono tra coloro che sono morti. La polizia di Vienna ha ucciso anche un terrorista che ha attaccato. Il numero di feriti 15 è in cura in diversi ospedali di Vienna e almeno La condizione di 7 feriti rimane critica. Si teme che più di un terrorista sia stato coinvolto in questo attacco e la polizia di Vienna ha arrestato finora almeno 4 sospetti. La polizia temeva anche che altre persone fossero coinvolte nell'attacco. Coloro che vengono perquisiti Il ministro dell'Interno austriaco ha detto ai cittadini del paese che le persone dovrebbero rimanere a casa e andarsene solo se c'è un lavoro molto importante.

'Un momento difficile per il paese'

Anche il governo austriaco lo ha considerato un attacco terroristico islamico e il cancelliere austriaco Sebastian Kurz (Sebastian Kurz) ha affermato che questo è un momento difficile per il suo paese. Ma non si arrenderà e continuerà la lotta al terrorismo. Secondo l'ora, l'India è quattro ore e mezza avanti rispetto all'Austria. Secondo l'ora austriaca, l'attacco è avvenuto la sera del 2 novembre intorno alle sette e mezzo. Cioè, suonava di notte 12 in India. Uno dei 6 luoghi di Vienna che hanno effettuato questo attacco include anche un luogo di preghiera ebraico e quindi alcune persone lo definiscono un attacco di alcuni fondamentalisti islamici contro gli ebrei.

Molte immagini di questo attacco terroristico stanno diventando virali sui social media. In queste immagini, il terrorista spara proiettili su persone in strada. Si dice che le due persone che stavano sparando al terrorista nel video fossero entrambi poliziotti.

Persone che sono uscite di casa prima del blocco

Per prevenire la diffusione del Coronavirus, Lockdown è stato nuovamente imposto in Austria dalla mezzanotte del 2 novembre. Gli abitanti di Vienna erano scesi in piazza in gran numero prima dell'attuazione di questo blocco e trascorrevano del tempo con i loro amici e parenti. Ma 4 ore e mezza prima che avvenisse il blocco, c'era il caos nelle strade dell'Austria. Sentendo il suono degli spari, inizialmente le persone sentivano che si stavano facendo dei fuochi d'artificio, ma in breve tempo le persone capirono che si trattava di un attacco terroristico.

Dopo questo attacco, circa mille poliziotti si sono riuniti vicino al luogo di preghiera ebraico e hanno cercato di circondare i terroristi. Un terrorista è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco dai poliziotti mentre la ricerca dei restanti sospetti è ancora in corso.

Nel frattempo, stanno diventando virali anche le foto della polizia di Vienna che insegue un sospetto terrorista su una motocicletta.

Molte persone hanno registrato questo caos e terrore dal tetto delle loro case con la fotocamera dei telefoni cellulari.

Al momento, l'esercito è stato schierato in tutta l'Austria e si chiede alle persone di essere vigili.

Qual è la differenza tra l'attacco in Francia e Vienna ?

Giovedì scorso c'è stato anche un attentato terroristico nella città di Nizza vicino a Parigi, in Francia, in cui sono morte tre persone. L'unica differenza era che in Francia l'aggressore aveva un coltello in mano e stava decapitando il popolo, mentre il terrorista viennese aveva in mano fucile e pistola e sparava indiscriminatamente al popolo. Cioè, il fondamentalismo è lo stesso, lo slogan è lo stesso, il pensiero è lo stesso, solo che questa volta l'arma è diversa.

Questo attacco terroristico viene condannato in tutto il mondo. Anche il primo ministro indiano Narendra Modi ha condannato fermamente questo attacco e ha affermato che in questo momento difficile l'India è con l'Austria. Il Cancelliere d'Austria ha anche ringraziato il Primo Ministro Modi e l'India in un tweet.

Tutti i paesi europei hanno dato una forte risposta

L'Austria è un piccolo paese dell'Europa centrale, che confina con paesi come Germania, Italia e Ungheria. Dopo questo attacco, tutti i paesi d'Europa hanno reagito con forza. Il presidente francese Emmanuel Macron ha twittato di essere con il popolo austriaco in quest'ora di dolore.

La responsabilità della lotta al terrorismo è ora al di sopra dei due leader più giovani

Emmanuel Macron ha solo 42, mentre il cancelliere austriaco Sebastian Kurz ha solo 1683 . Il modo in cui si svolge la carica di Primo Ministro in India, il cancelliere è guidato dal governo in paesi come l'Austria e la Germania. Cioè, la responsabilità di combattere il terrorismo islamico radicale in Europa è ora ricaduta sui due leader più giovani e se il mondo lo vuole. Si può imparare molto dai giovani leader. Oltre a questo, anche Gran Bretagna, America, Canada, Germania e Unione europea hanno condannato questo attacco. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è addirittura arrivato a dire che il mondo intero dovrebbe unirsi contro il brutale terrorismo islamico.

Il risultato della generosità è l'intera Europa oggi

Il terrorista che ha effettuato questo attacco. Aveva solo 20 e il nome di questo terrorista è Kuztim Fezulai. Questo terrorista era di origine austriaca e nord-macedone e aveva anche la cittadinanza di entrambi i paesi. Ha cercato di andare in Siria qualche tempo fa per unirsi all'ISIS e per questo è stato incarcerato per un mese 22 nell'aprile dello scorso anno. È stato anche punito Ma a causa dell'età, è stato rilasciato solo a dicembre dello scorso anno.

Ciò significa liberare un giovane ideologicamente fanatico data la sua età, che oggi oscurava l'intera Austria. In Francia, i terroristi che hanno strangolato le persone erano rifugiati e in Austria il terrorista che ha ucciso persone voleva essere ammesso nell'ISIS. Nessuno si è riconosciuto mentre dava asilo agli assassini francesi e il terrorista austriaco è stato rilasciato prematuramente dal carcere e il risultato di questa generosità è che l'intera Europa sta soffrendo oggi.

Per prima cosa aprire i confini per i rifugiati

Nell'anno 2015 in cui era in corso la guerra in Siria, l'Austria è stato uno dei paesi in Europa che ha aperto le sue frontiere ai rifugiati dalla Siria. . A quel tempo, gli austriaci avevano organizzato manifestazioni nella capitale Vienna e hanno accolto questi rifugiati e hanno detto che il mondo dovrebbe sentire chiaramente che l'Austria accoglie i rifugiati. Ma oggi il popolo della stessa Austria ha in cambio il terrorismo e ora si dice che paesi come Austria, Francia e Germania stanno subendo il peso delle loro politiche liberali.

Il mondo ha iniziato a comprendere i pericoli dell'Islam radicale

Non stiamo condannando nessun paese qui, ma quando ci sono stati attacchi terroristici contro l'India, la maggior parte dei paesi dell'ovest non ha sostenuto l'India sulla questione del terrorismo e talvolta ha persino usato pressioni su persone di una particolare religione in India. Questo terrorismo è in corso e questa è una risposta Ma oggi quasi il mondo intero sta iniziando a comprendere i pericoli dell'Islam radicale.

Sforzi per riformare l'Islam radicale

Pochi giorni fa, il presidente francese Emmanuel Macron ha avviato gli sforzi per riformare l'Islam radicale nel suo paese. Questo è un passo importante verso la fine del terrorismo islamico. Ora vi dico un'altra buona notizia dalla Francia contro il terrorismo.

– L'esercito francese ha ucciso i terroristi di al-Qaeda 50 in un attacco aereo in Mali, un paese dell'Africa occidentale . 50 I terroristi non sono ridotti, a Vienna solo pochi terroristi hanno attaccato 6 posti insieme.

– Un drone francese ha rilevato questo gruppo di terroristi. La Francia ha poi ucciso questi terroristi con un raid aereo con i suoi due caccia Mirage e un drone da combattimento.

– Questo attacco è stato effettuato venerdì 30 ad ottobre, in cui sono stati arrestati anche 4 terroristi.

– Il mese scorso, la Francia ha rilasciato 200 persone per il rilascio sicuro di 4 persone, incluso uno dei suoi cittadini, dal possesso di terroristi in Mali. Molti di questi erano anche terroristi. Tuttavia, dopo questa operazione c'è stata una piccola diminuzione nel numero di terroristi in Africa.

– Secondo la Francia, 3mila dei suoi soldati, in Africa occidentale, stanno conducendo un'altra operazione contro l'organizzazione terroristica Stato islamico. Cioè, l'operazione antiterrorismo della Francia continua dall'Europa all'Africa.

Forse ricorderete che a febbraio 2019 dopo l'attacco terroristico a Pulwama, Jammu e Kashmir, l'aviazione indiana ha effettuato un attacco aereo a Balakot, in Pakistan. L'attacco è stato effettuato presso un centro di addestramento dell'organizzazione terroristica Jaish. Nell'attacco Balakot, l'aviazione indiana ha utilizzato solo jet da combattimento Mirage fabbricati in Francia. Cioè, Francia e India cercano costantemente di eliminare il terrorismo dal mondo.

intolleranza all'Islam radicale

) Il motivo per cui questo attacco terroristico è avvenuto in Austria è oggetto di indagine. Ma si ritiene che anche questo attacco terroristico sia avvenuto sulla falsariga degli attentati in Francia e che lo stesso pensiero radicale dell'Islam ne sia responsabile, il che non è affatto tollerabile. Ma sai quali tre leader hanno promosso l'intolleranza di questo Islam radicale nella maggior parte del mondo? Questi leader sono il primo ministro pakistano Imran Khan, il presidente turco Rechep Tayyip Ardoan e l'ex primo ministro della Malaysia Mahathir Mohammad, questi tre leader non hanno armi o polvere da sparo nelle loro mani. Ma usano il microfono come una mitragliatrice e Twitter come una bomba a orologeria.

Imran Khan si è apertamente opposto alla Francia. Ardo आन an ha descritto il presidente francese come malato di mente e Mahathir Mohammad ha apertamente istigato i musulmani su Twitter, affermando che i musulmani hanno il diritto di uccidere migliaia di persone in Francia. Questi tre leader sono i più responsabili di questo spargimento di sangue.

Desiderio di diventare il nuovo leader del mondo islamico

Dovresti anche capire l'attacco terroristico a Vienna dal punto di vista del presente e delle circostanze della storia. Attualmente il presidente turco Ardo ो an vuole fare un nuovo leader del mondo islamico e per questo ricorre alla storia turca. 13 L'Impero Ottomano è stato fondato da persone di origine turca nel XX secolo e il loro leader si chiamava Usman. 13 Entro la metà del XX secolo, l'Impero Ottomano si era diffuso in gran parte dell'Europa e i paesi dell'Europa oggi sono terroristi Una volta faceva parte di questo impero ottomano. Questi includevano Austria e Vienna. Questo impero era così potente che un tempo era diventato un collegamento che collegava l'Asia e l'Europa. Ma come accade con ogni impero, lo stesso è accaduto con l'Impero Ottomano e lentamente ha cominciato a perire. Un importante collegamento in questo era Vienna, la capitale dell'Austria.

L'impero ottomano ha cercato di catturare Vienna

I governanti dell'Impero Ottomano 1683 cercarono di catturare Vienna. Ma i governanti ottomani non ci riuscirono. È qui che è iniziata la fine di questo impero e con ciò si è fermata anche l'espansione dell'Islam in Europa. L'Impero Romano ha avuto un ruolo importante nella sconfitta dell'Impero Ottomano, in cui anche il popolo di Austria e Grecia ha sostenuto l'Impero Romano. Questa presa in giro di fermare l'espansione dell'Islam dopo aver raggiunto l'Austria è ancora nella mente di molti leader islamici del mondo e si riflette anche nelle dichiarazioni di leader come Ardouan. Pertanto, molti esperti ritengono che leader come Ardoan, Imran Khan e Mahathir Mohammad stiano ancora una volta sognando l'espansione dell'Islam.

Anche durante la prima guerra mondiale, questo impero ottomano fu responsabile della morte di milioni di persone. Vedendo la loro posizione debole, i governanti ottomani fecero un accordo segreto con la Germania. Ma a causa di questo accordo, il mondo è stato diviso in due parti e milioni di persone sono state uccise in questa guerra.

Related Articles

Close