Industria

ANALISI DEL DNA: Perché le persone nel loro paese danno fuoco alle proprie case?

New Delhi: dice che il tempo è fuoco In cui bruciamo per la vita. Ma se il momento arriva così male che devi dare fuoco alla tua casa, immagina cosa ti succederà. Lo stesso sta accadendo in questi giorni nel paese chiamato Azerbaijan (Azerbaijan). Dove vivono persone di origine armena, danno fuoco alle loro case da sole. Sapresti che negli ultimi giorni c'è stata una feroce guerra tra Azerbaigian e Armenia. Questa guerra veniva combattuta nelle aree del Nagorno Karabakh.

Numero di persone di origine armena

A livello internazionale, quest'area arriva nella parte dell'Azerbaigian. Ma ci sono più persone di origine armena che sono originariamente cristiane. Pertanto anche l'Armenia rivendica il suo territorio. Ma ora è stato raggiunto un accordo tra i due paesi e in base a questo accordo, quest'area verrà ora consegnata all'Azerbaigian e gli armeni che vivono qui dovranno lasciare quest'area. Saranno stabiliti a Yerevan, la capitale dell'Armenia. Pertanto, le persone di discendenza armena che vivono qui stanno dando fuoco alle loro case. Queste persone dicono che non vogliono che le persone di quel paese lo occupino dopo che se ne sono andati, il paese con cui hanno lottato per tutta la vita.

La Russia ha firmato questo accordo tra Armenia e Azerbaigian

La Russia ha stipulato questo accordo tra Armenia e Azerbaigian e anche il processo di evacuazione di quest'area viene effettuato sotto la supervisione dell'esercito russo. L'Azerbaigian ha grandi riserve di petrolio e oro e gli armeni che vivono qui dicono che il mondo ha dimenticato di rendere giustizia a queste persone a causa di questa avidità di oro e petrolio.

Tragedy fire

Ma questo non sta accadendo per la prima volta al mondo quando le case delle persone che devono affrontare lo sfollamento vengono date alle fiamme. Prima della partizione e durante la partizione, quando gli indù ei sikh che vivevano in Pakistan dovettero lasciare le loro case e venire in India, la gente in Pakistan ha dato fuoco a queste case. È stato anche un incendio tragico.

TV DAL VIVO

1980 Quando il terrorismo era nella sua fase iniziale in Kashmir, lo stesso incendio era al centro del terrorismo. A quel tempo, i terroristi hanno appiccato il fuoco a ponti di legno costruiti su laghi e fiumi nel Kashmir. Questi ponti erano anche un'identità della bellezza del Kashmir oltre alla connettività. Ma i terroristi hanno iniziato a bruciarli per destabilizzare il Kashmir.

Nell'anno 1990, il Kashmir ha visto ancora una volta da vicino l'incendio di questa tragedia. A quel tempo, ai pandit del Kashmir furono date tre opzioni dagli altoparlanti installati nelle piazze e nelle moschee. È stato chiesto loro di accettare l'Islam, o di lasciare il Kashmir o di essere pronti a morire. Dopo questo, le case dei Pandit del Kashmir furono attaccate e molte persone furono uccise e anche le case di centinaia di Pandit del Kashmir furono date alle fiamme.

Il fuoco non è stato solo una tragedia, ma è stato anche al centro della guerra. L'imperatore Napoleone Bonaparte di Francia 18 ha combattuto più guerre 60 fino all'inizio del XX secolo E ha causato gravi danni all'Europa. Napoleone conquistò tutto il Nord Italia, l'Austria e Venezia prima di tornare in Francia. Ma durante questa guerra, ha proceduto dando fuoco alle aree che aveva vinto. In tal modo, quando è andato molto avanti, è arrivato un momento in cui lui e il suo esercito non avevano vestiti e altre cose importanti da indossare. E lentamente il suo esercito iniziò a indebolirsi.

Related Articles

Close