Industria

ANALISI DEL DNA: Perché alcune persone sono diventate intolleranti con il cartone animato “Charlie Hebdo”?

Nuova Delhi: La Gita afferma di sopportare l'ingiustizia. , È un peccato più grave che fare ingiustizia. È religione umana lottare contro l'ingiustizia. La famosa rivista francese Charley Abdo ha dimostrato che questo sentimento si è avverato. La rivista ha stampato ancora una volta una vignetta del Profeta Maometto dopo cinque anni. Al momento della pubblicazione di questa vignetta, il 7 gennaio si è verificato un attacco terroristico al suo ufficio 2015. In cui sono state uccise persone tra cui l'editore del giornale, fumettista 12. 11 Persone sono state ferite in questo attacco e questo è stato il più grande attacco terroristico in Francia in due decenni. Ora, cinque anni dopo, Charley Abdo ha ristampato lo stesso fumetto.

Il tempismo di stampa dei cartoni animati è molto importante

La rivista ha affermato che qualunque sia il prezzo da pagare, si atterranno alla loro libertà di espressione. Ma questo tempismo di stampa dei cartoni animati è molto importante.

– 2015 Il processo contro gli imputati nell'attacco di Charley Abdo è iniziato lo stesso 2 settembre.

– In questo caso totale 13 maschio e una femmina, ovvero totale 740432 sono accusati.

– Tre tiratori francesi sono stati uccisi in un incontro della polizia francese.

– L'organizzazione terroristica Al Qaeda ha rivendicato la responsabilità di questo attacco.

– La Francia è sotto stress da quando il fumetto è apparso di nuovo.

– Il ministro dell'Interno francese ha ammesso che potrebbe esserci di nuovo un attacco terroristico nel Paese.

– Sono monitorati oltre 8mila fondamentalisti islamici.

In caso di secolarismo dovremmo imparare dalla Francia

Nonostante la minaccia terroristica, il governo francese ha affermato che alla rivista Charley Abdo non sarà vietato stampare cartoni animati. Il presidente francese Emmanuel Macron ha affermato che nel nostro paese c'è libertà di espressione. Non possiamo dire a nessuna organizzazione di media cosa hanno razziato e cosa no.

Molto importante la presa di posizione del governo francese sulla questione delle vignette. La Francia è un paese laico. Il governo dice che se subiamo la pressione della comunità musulmana e mettiamo al bando la rivista, allora danneggeremo il secolarismo. Secondo la costituzione della Francia, il governo non può prendere decisioni tenendo presente alcuna religione. In effetti, questo è il vero secolarismo. Nel nostro Paese si cerca spesso di placare una particolare religione in nome della laicità. Pertanto, in materia di secolarismo, dovremmo imparare dalla Francia.

La Francia è uno dei pochi paesi al mondo in cui non viene promossa alcuna religione. In Francia, è vietato tenere pubbliche le insegne religiose. Ai sensi di questa legge, anche alle donne musulmane è vietato indossare burqa o hijab. Questa restrizione non è solo per i musulmani. Gli ebrei non possono indossare berretti piccoli in testa. Anche i cristiani non possono portare una grande croce al collo. Persone di altre religioni hanno accettato questa legge senza protestare, ma la comunità musulmana non è stata in grado di accettarla completamente fino ad ora. Questo era anche il pensiero alla base dell'attacco all'ufficio della rivista Charley Abdo. Sempre stampando la stessa vignetta, la rivista ha attaccato lo stesso pensiero religioso.

Zee News ha dovuto pagare il prezzo

Anche quando questo attacco è avvenuto cinque anni fa in Francia, Zee News ha fortemente sostenuto la rivista Charley Hebdo. Per noi, questo è il problema della libertà di espressione, che è più importante per qualsiasi democrazia. Anche Zee News ha dovuto pagarne il prezzo. Quindi i FIR sono stati presentati anche contro Zee News a Hyderabad e in altre aree del paese. Ma in questa battaglia della verità, non ci siamo più inchinati né prostrati. Queste osservazioni di Zee News sono dovute al nostro impegno per la libertà di espressione e il genuino secolarismo.

– Quest'anno c'è stato un tentativo di fermare Zee News dalla copertura di Chakkajam a Shaheen Bagh di Delhi e anche noi siamo stati attaccati.

– In precedenza, durante la violenza di Jamia, i fondamentalisti hanno cercato di prendere di mira la squadra di Zee News.

– Zee News è stato preso di mira durante la copertura di slogan antinazionali alla Jawaharlal Nehru University, ovvero JNU.

– Quando abbiamo esposto l'agenda religiosa in nome del Jihad, terra nel Jammu, è stato fatto un FIR contro di noi in Kerala.

Situazione di conflitto sociale

Solo la scorsa settimana vi abbiamo mostrato immagini di violenza in due paesi europei, Svezia e Norvegia. Anche lì il motivo della violenza era simile a quello di Charley Abdo. E questa era la ragione: l'aumento del fondamentalismo islamico. Paesi come Svezia e Norvegia, Francia e Germania sono turbati da questo problema. Questi sono i paesi che negli ultimi anni hanno dato rifugio a un gran numero di profughi dai paesi arabi sulla base dell'umanità. Ora gli stessi rifugiati sono diventati un problema per questi paesi. La società europea è abbastanza indipendente. Quando la popolazione musulmana ha iniziato a raggiungerla, è iniziata una situazione di conflitto sociale. Il tasso di aumento della popolazione musulmana in Europa è piuttosto alto. Attualmente, la popolazione musulmana totale in Europa è di circa il 6% e 10 anni dopo 2030 ), Si stima che sia l'8 percento.

– In questo momento la popolazione musulmana in Bulgaria 11 è dell'1%.

– 8,8%

in Francia

– 8,1% in Svezia

– Il 7,6% della popolazione in Belgio è musulmana.

– I musulmani sono circa il 6,1% della popolazione tedesca

Questi sono i paesi in cui si registrano la maggior parte degli scontri riguardanti i rifugiati. Fino a pochi anni fa non ci sono stati episodi di criminalità in questi paesi europei, ma ora ci sono incidenti in aumento come rivolte, omicidi e stupri. Negli ultimi anni, a causa della crisi economica e della recessione, le opportunità di lavoro sono diminuite anche in Europa, a causa della quale il conflitto nella società è aumentato ancora di più.

La rivista ha attaccato il pensiero religioso stampando cartoni animati

Ora parliamo di quelle cose nella Costituzione francese, per cui non ha smesso di stampare cartoni animati. Secondo la costituzione della Francia, il governo non può prendere decisioni tenendo presente alcuna religione. In effetti, questo è il vero secolarismo. Nel nostro Paese si cerca spesso di placare una particolare religione in nome della laicità. Pertanto, in materia di secolarismo, dovremmo imparare dalla Francia.

Nessuna religione è promossa in Francia. In Francia, è vietato tenere in pubblico qualsiasi simbolo religioso. Ai sensi di questa legge, anche alle donne musulmane è vietato indossare burqa o hijab. Questa restrizione non è solo per i musulmani. Gli ebrei non possono indossare berretti piccoli in testa. Anche i cristiani non possono portare una grande croce al collo. Persone di altre religioni hanno accettato questa legge senza opposizione, ma la comunità musulmana non è stata in grado di accettarla completamente fino ad ora. Questo era anche il pensiero alla base dell'attacco all'ufficio della rivista Charley Abdo. Sempre stampando la stessa vignetta, la rivista ha attaccato lo stesso pensiero religioso.

Guarda anche –

Related Articles

Close