Industria

ANALISI DEL DNA: l'India è più forte in termini militari, la confusione è la potenza della Cina

Nuova Delhi: La guerra psicologica della Cina di fronte all'India È fallito La forza mostrata dall'esercito cinese non ebbe alcun effetto. Perché non importa quante affermazioni dell'esercito cinese fa, la sua forza è solo un'illusione. Vi diciamo alcune altre verità che spezzano questa illusione.

La prima confusione è che l'esercito cinese è molto più forte dell'India. Mentre la verità è che ci sono circa 14 soldati lakh nell'esercito indiano. Considerando che, dall'anno 2015, la Cina ha costantemente ridotto il numero delle sue truppe. Secondo il rapporto, la Cina ora ha meno di 10 truppe.

Uno dei maggiori punti deboli della Cina è quello di anno in anno 1979 2015 Uno in Cina. La politica per l'infanzia era in vigore. Per questo motivo la maggior parte dei soldati cinesi sono gli unici figli dei loro genitori. In una situazione del genere, è possibile che in caso di guerra, prima dei soldati cinesi, pensino alla loro famiglia.

Un'altra grande debolezza dell'esercito cinese è che ha combattuto la guerra per l'ultima volta 41. Ha subito la sconfitta per mano del Vietnam durante l'anno 1979. Di conseguenza, non c'è quasi nessun giovane o ufficiale nell'esercito cinese che abbia esperienza di lotta contro la guerra.

Mentre l'India aveva sconfitto gravemente il Pakistan nella guerra del Kargil quasi 21 anni fa. L'esercito indiano ha anche l'esperienza di entrare nella casa del nemico per eseguire attacchi chirurgici e attacchi aerei.

E la Cina, in forza dei suoi soldati, che minacciano di condurre una guerra contro l'India, in realtà non sono pronti per la guerra con l'India. L'esercito cinese stesso ha ammesso che il venti percento dei suoi soldati non è idoneo ad andare in guerra.

Il venti percento dei soldati è anche in sovrappeso e 25 i soldati cinesi sono diventati dipendenti dall'alcol.

Cioè, anche se la Cina può riempire il suo potere in tutto il mondo, è solo la sua magia e nient'altro.

Vedi DNA –

La Cina stessa conosce queste cose. È consapevole che in caso di guerra potrebbe mancare di truppe. Pertanto, lavora anche su un piano di backup. In base a ciò, è obbligatorio per tutti i cittadini cinesi fornire servizi militari per due anni.

Nell'esercito cinese, 35 i soldati percento sono quelli che sono sottoposti al servizio obbligatorio, cioè sono costretti a fare soldati. va. Ora pensa a come queste persone possono combattere qualsiasi guerra.

In China Army 50 – 50 Percentuale di soldati provenienti da zone rurali e città. Viene dato addestramento militare. 90 l'addestramento militare del giorno viene fornito ai cittadini coinvolti nell'esercito. In modo che, se necessario, possano essere inviati a combattere sul campo di battaglia.

Gli esperti di difesa sostengono anche che a causa dell'ideologia politica, il lavaggio del cervello dei soldati è fatto solo dal Partito Comunista Cinese nel mondo, e per questo motivo l'esercito cinese è anche chiamato esercito del Partito Comunista.

Una storia dell'anno 2015 che coinvolge soldati cinesi nel Sud Sudan è molto popolare. Questi soldati cinesi andarono nel Sudan del Sud come parte della missione di mantenimento della pace delle Nazioni Unite. Gli fu data la responsabilità di proteggere un campo profughi lì. Ma quando i gruppi ribelli attaccarono, i soldati cinesi non potevano né salvare i cittadini né proteggersi. I civili furono assassinati e violentati, ma i soldati cinesi non erano fuori dal loro campo. Gruppi ribelli hanno aperto il fuoco sul campo cinese in cui sono stati uccisi due soldati cinesi. Dopo questo, i soldati cinesi hanno lasciato le loro armi e munizioni e sono fuggiti da lì.

Ora in questo incidente, diciamo la differenza tra i soldati della Cina e i soldati dell'India. Quando questo attacco ebbe luogo nel Sud Sudan, c'era anche un contingente dell'esercito indiano, che era tenuto in riserva. Questi erano i soldati del 7 ° reggimento di Kumaon dell'esercito indiano, che furono chiamati a superare la situazione dopo l'attacco. Senza paura, i soldati indiani hanno guidato i ribelli in quella zona e hanno ripreso quella zona. Si dice che in seguito il comandante della missione delle Nazioni Unite nel Sud Sudan abbia incontrato lui stesso i soldati indiani e abbia ringraziato questi soldati.

Related Articles

Close