Industria

ANALISI DEL DNA: la rigida strategia dell'Austria contro l'Islam radicale, l'India farà una legge del genere?

New Delhi: Ieri vi abbiamo detto che l'Europa Come ha dichiarato guerra all'Islam radicale. L'Austria ha subito il più recente attacco dell'Islam radicale in Europa. Dove 10 giorni fa un terrorista ha ucciso molte persone. L'Austria è uno dei paesi in Europa in cui i rifugiati sono stati accolti calorosamente 5 anni fa. Ma ora l'Austria sembra aver capito il suo errore e l'Austria ha iniziato a provare a escogitare una strategia rigorosa per fermare l'Islam radicale.

La guerra contro l'Islam radicale fu annunciata per la prima volta dal presidente della Francia, Emmanuel Macron, la cui età era solo 42 Anno e ora anche il cancelliere austriaco Sebastian Kurz è diventato parte di questa battaglia. Così come c'è un posto di Primo Ministro in India, allo stesso modo in paesi come l'Austria e la Germania, c'è il posto di Cancelliere. Il Cancelliere d'Austria ha solo 34 e ha mostrato il coraggio di prendere decisioni contro l'Islam fondamentalista in così giovane età. Non potevo accettare leader grandi ed esperti di.

5 Proposte del Cancelliere d'Austria

Il Cancelliere d'Austria ha presentato 5 proposte al Parlamento del suo paese.

– La prima proposta è di tenere in carcere a vita coloro che sono stati giudicati colpevoli di casi di terrorismo. Secondo la proposta, fino a quando la condanna di diffusione del terrorismo non sarà DE-RADICALIZZATA, cioè dovrà rimanere in prigione finché la radicalizzazione non avrà fine nella sua mente.

– Secondo la seconda risoluzione, coloro che sono stati giudicati colpevoli di diffusione del terrorismo indosseranno BRACCIALI DIGITALI in modo da poter essere tenuti sotto sorveglianza.

– La terza proposta è che l'ideologia dell'Islam che è influenzata dalla politica dovrebbe essere bandita completamente. Inoltre, se qualcuno in Austria insegna o diffonde l'Islam radicale, sarà considerato un criminale.

– La quarta proposta è che il processo di chiusura delle moschee in Austria sarà reso più facile, attualmente la chiusura delle moschee può essere fatta ma il processo è molto complicato.

– Secondo la quinta proposta, persone che sono state coinvolte in attività terroristiche in precedenza e sono uscite di prigione. Possono essere messi di nuovo in prigione non appena vengono avvisati di un attacco terroristico.

L'Austria attualmente vuole raggiungere due obiettivi

L'Austria attualmente vuole raggiungere due obiettivi, il primo per prevenire coloro che sono sospettati di coinvolgimento in attività terroristiche e il secondo per porre fine all'ideologia che incita queste persone.

L'Austria ha a che fare con il terrorismo e l'Islam radicale in modo molto rigoroso. Ma se pensate che tali leggi siano state fatte in India, quanto sarebbe contrario? Attualmente in India esistono tutte le leggi contro il terrorismo, i partiti di opposizione si sono opposti di tanto in tanto ma tutti i partiti politici in Austria si sono uniti su questo tema.

L'Austria aveva già anticipato questo problema

In Austria 300 le persone si sono unite all'organizzazione terroristica ISIS. L'Austria ha una popolazione di 88 e l'Austria ha solo 300 Quanto seriamente le persone hanno preso l'incidente di diventare terroristi.

Sebbene l'Austria avesse già anticipato questo problema. Da oggi stesso 108 nel primo anno 1912 d'Austria solo uno Fatto la legge. In cui era controllato il rapporto tra lo Stato e la comunità musulmana. Nell'anno 2015 l'Austria ha rivisto questa legge. In base a questo emendamento, la conoscenza della lingua tedesca è stata resa obbligatoria per i chierici delle moschee austriache.

I paesi dell'Europa uniti contro il terrorismo

I paesi dell'Europa si sono ora uniti contro il terrorismo. Per prevenire il terrorismo, i paesi europei stanno anche valutando la chiusura e il controllo delle frontiere aperte, in modo che nessun fondamentalista o terrorista venga nel loro paese e viene preparato un elenco di coloro che sono entrati. Lei è La Francia ha preparato un elenco di 8000 persone che verranno monitorate. Anche i paesi europei stanno lavorando a un piano per tenere d'occhio Internet, perché oggi Internet è il più utilizzato per rendere fanatici i giovani. Anche i governi europei vogliono leggere i messaggi crittografati dei loro cittadini, ma si teme che i cittadini europei possano opporsi con forza.

L'Austria e la Francia porteranno leggi a questo riguardo dal prossimo mese e se queste leggi avranno successo, allora potranno rivelarsi un modello per il mondo intero. Anche in Danimarca è stata varata una legge per i bambini della comunità musulmana. In base a questa legge, è obbligatorio che i figli di famiglie musulmane stiano lontani dai genitori per almeno ore a settimana. . Durante queste ore 25 a questi bambini viene raccontata la Danimarca e vengono informati sulle feste come Natale e Pasqua. Lei va.

Istituzioni come la Financial Action Task Force dovranno svolgere un ruolo attivo

La Danimarca è un paese laico, ma il suo governo vuole parlare ai bambini musulmani delle feste della Danimarca insieme alla lingua della Danimarca. Secondo il governo danese, così facendo, vogliono raccontare a questi bambini la cultura secolare del loro paese. Ma i paesi europei devono capire che non può essere fermato solo facendo leggi contro il terrorismo nei loro paesi, piuttosto questi paesi del mondo devono andare alla radice di questo problema. Dovrà essere intrapresa un'azione rigorosa contro i paesi che diffondono il terrorismo. Il Pakistan per esempio. Il mondo deve porre fine alle relazioni con paesi come il Pakistan e isolarli. Organizzazioni come il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e la Task Force per l'azione finanziaria dovranno svolgere un ruolo attivo in questo.

Mantieni l'Islam hardcore come arma politica

A causa del terrorismo nell'anno 2018 33 di migliaia di persone È stato ucciso ma quest'anno 169 con il sostegno dei paesi il Pakistan è stato incluso nel Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, cioè attraverso il terrorismo Le persone che violano i diritti umani diventano membri dell'istituzione che la protegge. Pertanto, il mondo dovrà cercare risposte da paesi come Pakistan e Turchia, che stanno facendo del terrorismo e dell'Islam radicale la loro arma politica. Il blocco delle moschee non solo porrà fine a questo problema, ma metterà fine a questo problema, boicottando leader come Imran Khan, Ardoan e Mahathir Mohammad. Adottando i doppi standard, nessun paese al mondo può salvare se stesso e gli altri dal terrorismo e dall'Islam radicale.

Related Articles

Close