Industria

ANALISI DEL DNA: La Germania solleva gravi accuse contro la Russia, solleva queste domande su Navalny anti-Putin

Nuova Delhi: Leader dell'opposizione in Russia Alexey Navleni È considerato un convinto avversario di Putin. Ha tenuto diverse manifestazioni anti-Putin, dopo di che è stato anche attaccato. Qualche mese fa è stato incarcerato per 30 per aver organizzato proteste antigovernative. I sostenitori di Alexi affermano che c'è stato un tentativo di avvelenarlo. La Germania ha avanzato gravi accuse contro la Russia riguardo a Navleni. Alexei è attualmente in cura in Germania. La Germania sostiene che Alexi sia stato avvelenato Novichok. La rivelazione della cospirazione per avvelenare Navalny potrebbe mettere nei guai Putin.

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha considerato la Russia un accusato e ha anche chiesto alla Russia di chiarire la sua posizione. La Germania sta anche pensando di discuterne con l'Unione Europea e gli alleati della NATO. La NATO considera qualsiasi tipo di arma chimica una minaccia alla pace e alla sicurezza internazionali. Oltre a questo, la Germania ha anche informato l'OPCW, l'organizzazione che proibisce le armi chimiche.

Nell'anno 2017 Alexei Navalny ha avuto una grande manifestazione nell'antagonista di Putin, dopo di che un sostenitore di Putin gli ha sputato addosso. . Quell'anno ha accusato l'allora primo ministro russo Dmitry Medvedev di corruzione e ha organizzato un'enorme manifestazione anti-governativa.

Lunga storia di tali azioni contro avversari

C'è una lunga storia di azioni del genere contro gli oppositori del governo in Russia. Anche prima, il governo russo è stato accusato di avvelenare gli oppositori.

Nell'anno

2006 Alexander, un'ex spia russa che si opponeva a Putin, ricevette del tè velenoso. La sostanza radioattiva è stata mescolata in quel tè.

Anche nell'anno 2018 la Russia, un'ex spia e doppio agente, è stata uccisa avvelenando Novichok. Poi la Gran Bretagna l'ha definita una cospirazione dell'intelligence militare russa.

Allo stesso modo, nell'anno 2018 anche un assistente sociale che gestisce un sito di notizie è stato avvelenato. A causa dell'effetto di questo veleno, aveva smesso di sentirlo. I medici tedeschi successivamente hanno confermato l'avvelenamento.

In Russia, l'amministrazione è molto severa sulle manifestazioni antigovernative e diventa difficile indovinare fino a che punto andranno queste restrizioni.

Alexey è considerato il più grande avversario di Vladimir Putin in Russia. Il governo segue da vicino le loro manifestazioni e i picchetti. I discorsi di Alexi sono molto penetranti non solo per il governo ma anche per i sostenitori del governo. È molto popolare tra i giovani a causa della satira tagliente e delle risate nei suoi discorsi.

Raduno antigovernativo a Mosca

Alexei ha iniziato a scrivere sulla politica russa dall'anno 2008. Attraverso un blog, ha catturato l'attenzione della gente raccontando la politica della Russia e la corruzione delle società governative.

Nell'anno

2011 Alexei è stato arrestato per la prima volta quando ha tenuto una manifestazione antigovernativa a Mosca. È stato quindi condannato a 15 giorni.

Nell'anno 2012, Putin ha ordinato un'indagine penale contro Alexi. Alexei ha ricevuto una condanna a 5 anni per incendio doloso nella città di Kirov. Tuttavia, la sentenza è stata successivamente sospesa.

ha dato una dura battaglia al sostenitore di Putin

2013 Alexei ha contestato il sindaco di Mosca e in questo ha dato una dura battaglia a un sostenitore di Putin.

Alexi è stato anche bandito dalla televisione di stato russa sui social media per slogan contro Putin.

Nell'anno 2018 voleva anche partecipare alle elezioni presidenziali ma non ha potuto contestare a causa di accuse di corruzione. I sostenitori hanno affermato che le accuse di corruzione erano politicamente motivate.

Guarda anche –

Related Articles

Close