Industria

ANALISI DEL DNA: La Francia sta ricevendo una punizione secolare?

Nuova Delhi: Se un paese debba essere secolare La punizione può essere inflitta versando il sangue delle persone che vivono lì? La laicità è l'identità di molti paesi democratici in tutto il mondo, tra cui Francia e India. Ma in Francia, questa identità viene strangolata e uccisa. Nella data di questo mese 16, un insegnante di scuola che insegnava storia nella capitale francese Parigi è stato strangolato e assassinato. L'unico errore di questo insegnante di scuola di nome Samuel Patty è stato che ha usato una vignetta del Profeta Maometto per spiegare ai bambini della sua classe la libertà di espressione. Questa vignetta è stata pubblicata alcuni anni fa da una rivista chiamata Charly Hebdo della Francia e da allora la sequenza di spargimenti di sangue in Francia è continuata fino ad oggi.

Ieri 29 Anche in ottobre un terrorista nella città di Nees vicino a Parigi ha prima tagliato la gola a una donna e poi ha accoltellato due uomini. Ucciso e ucciso. Molte persone sono rimaste ferite anche in questo attacco.

Il sindaco della città di Nizza ha affermato che l'attacco è avvenuto nella famosa chiesa di Notredem della città e che l'aggressore stava anche cantando lo slogan religioso dell'Islam mentre uccideva le persone.

L'aggressore è stato arrestato e la polizia francese ha avviato un'indagine su di esso come attacco terroristico. La Francia stava per entrare di nuovo in isolamento dopo mezzanotte e quando è avvenuto l'attacco, il presidente francese Emmanuel Macron stava discutendo del blocco con i suoi ministri. Quando la notizia di questo attacco è giunta al parlamento francese, il presidente dell'Assemblea nazionale francese ha dato la notizia di questo attacco terroristico ai parlamentari ei parlamentari hanno reso omaggio alle persone uccise mantenendo un minuto di silenzio.

Il sangue del popolo francese viene versato in nome dell'Islam radicale

Il presidente francese Emmanuel Macron ha reagito a questo attacco, dicendo che la Francia non si piegherà all'Islam radicale e affronterà il terrorismo con vigore.

Anche ieri 29 ad ottobre, nella città di Jeddah in Arabia Saudita, una guardia dell'ambasciata francese è stata attaccata con un coltello. . Gli attacchi terroristici ai cittadini francesi sono ormai diventati il ​​centro della discussione in tutto il mondo e il mondo intero è stato diviso in due parti su questo tema. La gente si chiede perché i paesi musulmani di tutto il mondo stessero conducendo una campagna di boicottaggio della Francia fino a pochi giorni fa, non si oppongono oggi a questi attacchi.

In paesi come il Pakistan, il Bangladesh, la Turchia, l'Iran e l'Arabia Saudita, i musulmani che sono scesi in piazza gridando slogan contro la Francia, dicendo che non tollereranno ad ogni costo l'insulto dell'Islam. , Perché quelle persone non sono scese in piazza oggi.

In nome dell'Islam radicale, il sangue del popolo francese viene versato solo perché dopo l'assassinio di Samuel Patty, il presidente della Francia, Emmanuel Macron, ha chiarito che nel suo paese qualsiasi tipo di Non tollererà il fanatismo religioso e coloro che stanno intimidendo gli altri in nome della religione dovranno presto affrontare la paura.

42 Quest'anno Emmanuel Macron è diventato il più grande volto dell'opposizione all'Islam radicale in tutto il mondo e questa cosa I paesi non stanno digerendo coloro che vogliono dimostrare di essere leader dei paesi islamici.

Dichiarazione dell'ex primo ministro della Malaysia Mahathir Mohammad

Questo è il motivo per cui anche l'ex primo ministro della Malaysia, Mahatir Mohammad, ha rilasciato una dichiarazione molto importante. Ha twittato e ha detto che i musulmani hanno il diritto di dare una lezione ai cittadini francesi. Non solo questo, ha anche detto che i musulmani hanno il diritto di arrabbiarsi e uccidere milioni di persone in Francia.

Il governo francese ha sollevato una forte obiezione a questa dichiarazione di Mahathir Mohammad e ha affermato che se Twitter non cancella il tweet di Mahatir Mohammad, si presumerà che Twitter sia coinvolto anche nell'omicidio di cittadini francesi. Successivamente, Twitter ha rimosso questo tweet di Mahitar Mohammad come discutibile.

Il Parlamento del Pakistan propone contro la Francia

Pochi giorni fa, il presidente turco Rechep Tayyip Ardo था an ha detto che il presidente francese Emmanuel Macron ha bisogno di cure mentali, mentre il Pakistan si oppone apertamente anche alla Francia. Anche il parlamento del Pakistan ha approvato una risoluzione contro la Francia e ha deciso di richiamare il suo ambasciatore dalla Francia. Ma con zelo, i parlamentari pakistani hanno dimenticato che negli ultimi mesi non c'è nessun ambasciatore del Pakistan in Francia.

Il presidente francese Emmanuel Macron ha reagito a questo attacco, affermando che la Francia non si piegherà all'Islam radicale e affronterà vigorosamente il terrorismo.

Sostenere l'ideologia fondamentalista dell'Islam

La Turchia, il Pakistan e la Malesia sono i paesi che vogliono dimostrare di essere i nuovi leader del mondo islamico e quindi i leader di questi paesi si oppongono apertamente alla Francia e sostengono l'ideologia radicale dell'Islam. Ciò significa che i cittadini comuni vengono tagliati fuori in Francia e paesi come Turchia, Pakistan e Malesia sentono che i musulmani stanno facendo del bene vendicandosi.

Oggi sui social, l'hashtag France Beheading Trend è continuato per tutta la giornata. Decapitare significa decapitare qualcuno. Che è anche chiamata decapitazione nel linguaggio comune. C'è molto disaccordo tra gli esperti dell'Islam sul fatto che il Sacro Corano dei musulmani si riferisca alla decapitazione nel Corano. Ma alcuni islamisti credono che il Corano si riferisca alla decapitazione del nemico nel contesto della guerra. Ma la decapitazione è diventata una pratica comune per i terroristi quando nell'anno 2015 l'organizzazione terroristica internazionale ISIS ha iniziato a pubblicare video di decapitazione. Erano. L'ISIS ha continuato a pubblicare tali video per molti anni e questa organizzazione terroristica era solita impartire ai suoi terroristi l'addestramento allo strangolamento. Ma ora non solo i terroristi, ma anche i musulmani che vivono in paesi come la Francia stanno picchiando pubblicamente le persone che sono state influenzate dall'ideologia radicale. Spaccare la testa entrando in un luogo religioso o gridare slogan religiosi in un mercato di tutti i giorni può creare paura nella mente di un'intera società e i fondamentalisti lo hanno capito molto bene.

È ora di essere liberi dall'appeasement

In un paese che ha anche una minoranza di popolazione, c'è una politica di pacificazione e la maggior parte dei leader ne è preda per guadagno personale e i leader che si oppongono sono chiamati islamofobia fondamentalista islamica come Imran Khan, che odia i musulmani Dare. Ma la Francia ha chiamato il mondo intero la parola opposta di islamofobia che è fascismo islamico.Tutti i leader francesi oggi dicono all'unisono che la Francia deve essere liberata dal fascismo islamico. Dando questa parola, la Francia ha detto al mondo intero che è giunto il momento di liberarsi dalla pacificazione e la Francia è pronta a guidare il mondo in questa materia. Oggi vi diremo cosa sta facendo la Francia per fermare la decapitazione del secolarismo.

Agli occhi di paesi come Turchia, Pakistan e Malaysia, tagliare la gola a persone così, anche se la vendetta è presa dai musulmani. Ma ci sono ancora molti paesi nel mondo che si oppongono fermamente a tali incidenti e stanno con il popolo francese in questo momento difficile.

Anche il primo ministro Narendra Modi ha condannato l'attacco terroristico

L'India è uno di questi paesi. Anche il primo ministro indiano Narendra Modi ha condannato l'attacco terroristico in Francia e ha affermato che uccidere persone entrando nella chiesa è un atto di odio e l'India è al fianco della Francia nella lotta al terrorismo.

Non solo, il ministero degli Esteri indiano ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che il terrorismo non può essere giustificato in alcun modo. L'India si è inoltre fortemente opposta alle dichiarazioni attraverso le quali sono stati fatti attacchi e commenti personali al presidente francese Emmanuel Macron e ha affermato che tali dichiarazioni non possono essere accettate ad ogni costo. Questo atteggiamento del governo indiano sulla questione del terrorismo islamico in Francia non ha precedenti di per sé.

Cambiamento importante nella politica dell'India
Questo è un grande cambiamento nella politica dell'India perché, spesso, l'India assume una posizione neutrale sulle questioni internazionali. Quindi se si tratta di proteste contro la Cina a Hong Kong, un caso di Taiwan che minaccia la Cina, una questione di musulmani Weigar, una disputa tra Israele e Palestina, o una guerra tra Armenia e Azerbaigian. Sulla maggior parte di questi temi, l'India ha rilasciato dichiarazioni molto ponderate ed equilibrate. Ma l'ascesa del fondamentalismo islamico in Francia è una questione che colpisce la politica interna dell'India perché, come la Francia, anche l'India è stata vittima del terrorismo islamico radicale e come la Francia, alcuni musulmani dell'India hanno una mente in crescita Il pensiero fanatico colpisce l'India come la Francia e la preoccupa.

Anche il popolo indiano sta guardando con molta attenzione le notizie di un crescente fanatismo in Francia. Tali notizie provenienti dalla Francia sono di tendenza in India. Il popolo indiano guarda alla Francia con la speranza che forse la Francia troverà una cura per l'Islam radicale con le sue forti intenzioni e aiuterà anche l'India.

Anche perché la Francia introdurrà presto una nuova legge. Dopo l'attuazione di questa legge, la costituzione in Francia verrà al di sopra della religione e quindi in Francia non ci sarà spazio per nessun tipo di fanatismo in nome della religione. Se la Francia ha successo in questo, allora questa legge può diventare un esempio per il mondo intero. C'è una richiesta per l'attuazione del Codice Civile Uniforme anche in India e se ciò accadrà, allora in un certo senso la Costituzione sarà soprattutto le religioni in India e qualsiasi paese democratico che vuole vedersi sviluppato e modernizzato, È importante che i cittadini collochino la Costituzione al di sopra di ogni ideologia.

Nuova India, dove non vi è spazio per l'appeasement

Ancora oggi, l'India è con la Francia sulla questione del terrorismo islamico radicale. ma questo non era sempre il caso. L'anno 2005 è stato quando un giornale danese ha stampato una vignetta del Profeta Maometto. Anche allora, i paesi islamici di tutto il mondo si erano opposti alla Danimarca nello stesso modo in cui lo stanno facendo oggi in Francia. Ma sai quale posizione prese l'India a quel tempo? Poi c'era il governo dell'UPA in India e le elezioni dell'assemblea si sarebbero tenute in quattro stati. Il governo dell'UPA non ha voluto offendere le minoranze del Paese. Pertanto, prima il governo indiano ha presentato la sua protesta al governo danese riguardo a questa vignetta e poi è stato annullato anche il programma della visita del primo ministro danese in India. Ma questa è una nuova India dove non c'è spazio per la pacificazione.

La seconda ragione è che le relazioni tra India e Francia sono state molto forti negli ultimi decenni strategicamente e diplomaticamente. Che si tratti di un accordo sugli aerei da caccia Rafale o con la Francia, paesi come il Pakistan devono dare una risposta difficile. La Francia e l'India sono state insieme su tutte queste questioni.

Uno dei motivi di questa amicizia è la chimica personale tra il primo ministro indiano Narendra Modi e il presidente francese Emmanuel Macron che è apparsa in più occasioni tra i due leader. Il Primo Ministro Modi ha visitato la Francia 5 volte negli ultimi 6 anni e durante questo periodo il mondo intero ha visto l'amicizia del Primo Ministro Modi e del Presidente Macron. Questo è il motivo per cui oggi l'India è fianco a fianco con la Francia in questo momento difficile.

Related Articles

Close