Industria

ANALISI DEL DNA: la Cina comprende solo il linguaggio del potere, l'India dovrà farlo per risolvere la disputa sul LAC

Nuova Delhi: Vittorie tra India e Cina. È stato fatto Un'altra prova di ciò è arrivata alla nazione ieri mattina. Il giorno prima, ieri mattina in Russia è stata rilasciata una dichiarazione congiunta che ha incontrato il ministro degli Esteri indiano S Jaishankar e il ministro degli Esteri cinese Wang Yi. Questa dichiarazione è un documento di importanti cambiamenti nelle equazioni tra India e Cina. In questa prima riunione dei Ministri degli Esteri di India e Cina dopo gli eventi del Ladakh, sono state concordate 5 questioni .

)

– La prima cosa è che entrambi i paesi concordano sul fatto che la tensione al confine non è nell'interesse di nessuno. I due paesi dovrebbero continuare a negoziare e lavorare su un rapido disimpegno, ossia rimuovere le truppe dalle aree contese. È stato sottolineato che i soldati dei due paesi dovrebbero tenersi a distanza gli uni dagli altri, in modo che la situazione non si aggravi.

– In secondo luogo, anche India e Cina concordano sul fatto che, secondo gli accordi tra i due Paesi, la tensione dovrebbe essere ridotta di conseguenza. L'effetto delle differenze reciproche non dovrebbe manifestarsi sotto forma di tensione militare.

– La terza cosa è che entrambi i paesi accetteranno tutti gli accordi e protocolli esistenti. Line of Actual Control significa mantenere la pace nelle aree di LAC, per evitare tale azione, che non porta a uno scontro di nuovo.

– Nel quarto punto della dichiarazione congiunta, si dice di proseguire le trattative reciproche per risolvere la controversia di confine. In questa conversazione, il consigliere per la sicurezza nazionale Ajit Doval sarà il rappresentante dell'India e il ministro degli esteri cinese Wang Yi sarà presentato. In modo che la pace rimanga e la fiducia reciproca possa essere mantenuta tra i due paesi.

– La quinta e ultima cosa è che entrambi i paesi accelereranno nuovi modi per costruire la fiducia reciproca.

Guarda anche –

Lingua della diplomazia

Quello che vi abbiamo detto sulla dichiarazione congiunta di India e Cina, si chiama il linguaggio della diplomazia. In questo, le parole sono scritte molto attentamente. Ma ora ti diciamo cosa significa in un linguaggio semplice. Avrai notato che da nessuna parte in questa affermazione è stata usata la parola Status Quo. Questa cosa è molto importante, perché in precedenza in tali dichiarazioni congiunte di India e Cina, l'enfasi dell'India era sul fare lo status quo. Perché la Cina era solita entrare nella nostra zona e non era pronta a tornare indietro. Ora l'India dice che continua a parlare mentre la Cina insiste affinché il LAC venga ripristinato alla sua posizione precedente.

Questa modifica nelle equazioni tra India e Cina 29 e è arrivato da agosto. In questo giorno, sulla sponda meridionale del lago Pangong, l'India prese molte colline sotto il suo controllo. Tutte queste colline sono quelle che erano sulla mappa dell'India, ma i soldati indiani non avevano mai visitato quella zona dalla guerra dell'anno 1962. Dopo questo, l'India ha anche preso il controllo di molte alte colline nell'area di Finger-4.

Cosa dovrebbe fare l'India per risolvere il problema su LAC …

Dalla Galvan Valley al lago Pangong, il modo in cui i soldati cinesi hanno continuamente lavorato per aumentare la tensione con l'India. Questo non è successo negli ultimi decenni. L'India può porre le sue condizioni prima di negoziare ulteriormente con la Cina. Ti dico cosa dovrebbe fare l'India per risolvere questo problema su LAC.

– Prima di tutto l'India può dire che le truppe cinesi dovrebbero spostarsi nella posizione prima di maggio 2020 sulla linea di controllo effettivo.

– Dopodiché, dovrebbe essere fissata una scadenza per la ritirata dei soldati cinesi. Perché anche dopo continui colloqui tra i rappresentanti dei due paesi, non c'è stata alcuna riduzione della tensione su LAC.

india china

– E infine dovrebbe essere determinato il confine tra India e Cina. In modo che questo problema possa essere risolto per sempre. Una volta fissato il confine, sarà molto difficile per l'esercito cinese infiltrarsi in futuro.

Ricorderai che durante i colloqui con il Pakistan, l'India ha sempre affermato che terrorismo e negoziati non possono andare di pari passo. Allo stesso modo, ora in trattative con la Cina, l'India ha affermato che le controversie sui confini e il commercio non possono andare insieme.

Impossibile portare avanti affari tra i due paesi come prima

La Cina comprende solo il linguaggio del potere. L'India può fare del suo mercato un'arma per combattere la Cina. Cioè, diciamo chiaramente al governo cinese che se la Cina non cambia atteggiamento, gli affari tra i due paesi non possono continuare come prima. L'India ha fatto lo stesso con il Pakistan e anche la Cina, amica del Pakistan, capirà la stessa lingua.

Motivo per non fidarsi della Cina

C'è un altro motivo per non fidarsi della Cina. ZEE NEWS ha ricevuto una grande notizia.

– Il primo aggiornamento è che ora i soldati cinesi stanno apparendo su LAC con le armi. Secondo i precedenti accordi tra India e Cina, i soldati dei due paesi non portano armi sul LAC.

– Un gran numero di soldati viene organizzato al LAC. Si ritiene che la Cina abbia iniziato a organizzare per mantenere le sue truppe su LAC nel prossimo inverno.

– E la terza cosa importante è che la Cina ha schierato il suo sistema di difesa aerea vicino al LAC.

Guarda anche –

Related Articles

Close