Industria

America da raar, Europa da amare: accordo sugli investimenti UE-Cina da concludere entro la fine di quest'anno!

Accordo Cino-Unione Europea

C'è una grande novità in mezzo alle continue tensioni commerciali e diplomatiche tra Stati Uniti e Cina. La Cina potrebbe attuare l'accordo di investimento con l'Unione europea entro la fine di quest'anno, per il quale i negoziati in corso sono giunti alla fase finale.

Ministro degli esteri cinese Wang Yi (file foto)

) Nuova Delhi: C'è una grande notizia tra il commercio in corso e la tensione diplomatica tra Stati Uniti e Cina. La Cina potrebbe attuare l'accordo di investimento con l'Unione europea entro la fine di quest'anno, per il quale i negoziati in corso sono giunti alla fase finale. Gli esperti di entrambe le parti hanno negoziato a lungo in questa materia, che raggiungerà la fine di quest'anno.

Informazioni fornite dal ministro degli esteri cinese

Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi, che è andato in viaggio nei paesi europei, ha fornito informazioni al riguardo. Ha detto durante la sua visita a Parigi che i negoziati tra Cina e Unione Europea (China-EU Investment Deal) saranno raggiunti entro la fine di quest'anno. La sua dichiarazione è arrivata in mezzo alle tensioni diplomatiche emesse negli Stati Uniti-Cina.

Si parlava per molti anni: Wang Yi

In una conferenza organizzata dall'Istituto francese per le relazioni internazionali-IFRI, Wang Yi ha detto che le due parti erano in trattative per molti anni su questo accordo. Il che andrà a vantaggio di entrambe le parti. Questo accordo porterà il mondo intero verso la pace. È responsabilità di entrambe le parti completarlo.

La conversazione andava avanti da sette anni, Wang Yi è arrivato alla fine!
L'accordo tra Cina e Unione europea è stato negoziato negli ultimi sette anni. Per riuscirci, il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha visitato le capitali di molti paesi europei. Aveva anche recentemente visitato Oslo, la capitale della Norvegia, dove ha avvertito la Norvegia di non assegnare questo onore a nessun sostenitore di Hong Kong poco prima dell'annuncio del Premio Nobel per la Pace.

Il presidente della Commissione europea ha avvertito a giugno


Il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha fatto una grande dichiarazione a giugno sulla praticità dell'accordo e ha affermato che l'accordo era “difficile” sta per accadere. Aveva avvertito: “Dobbiamo essere più ottimisti da parte cinese”. Questa conversazione può essere raggiunta solo quando la Cina fa qualche passo avanti dal suo lato. “

TV DAL VIVO:

Related Articles

Close