Genoa-Gozpete, amichevole del 19 luglio 2017 annullata

amichevoli-live

Amichevole annullata

E’ diventata ufficiale la rinuncia da parte del Goztepe per l’amichevole in programma oggi, a causa di una serie di infortuni inaspettati che hanno messo in difficoltà il club turco. E che lo hanno reso impossibilitato ad allestire un organico in grado di poter disputare il match. A comunicarlo é stato il Genoa CFC attraverso il sito ufficiale.

Amichevole a rischio

Nelle ultime ore i turchi, reduce da un’amichevole contro lo Zurigo terminata 6-0 per gli svizzeri, hanno manifestato preoccupazioni circa la propria condizione fisica, al punto che vorrebbero non disputare la partita con il Genoa per evitare brutte figure. Si attendono sviluppi.

Dopo la roboante vittoria con la rappresentativa locale della Val Stubai, il Genoa di Juric affronta i turchi del Gozpete

 

NEUSTIFT – Seconda uscita stagionale per il Genoa di mister Juric. Dopo la vittoria per 17-0 di sabato scorso sulla rappresentativa locale della Val Stubai, il Genoa affronta il Gotzepe Spor Kulubu. Club fondato nel 1925 con sede nella città di Smirne e neopromosso in SuperLig, la massima divisione turca, dopo aver vinto tutti e sette gli incontri dei playoff. La partita verrà disputata alle ore 17 presso il Centro Sportivo di Fulpmes, a dieci km dal ritiro di Neustift, dove più di cento bambini stanno partecipando al Genoa Mountain Camp, ai corsi tenuti dagli allenatori e istruttori del settore giovanile e della scuola calcio. Un modo per contraccambiare il loro entusiasmo e senso di appartenenza ai colori del club più antico in Italia.

Genoa- Gotzepe Spor Kulubu

Il primo test stagionale del Genoa si é concluso con una valanga di reti. Con Giovanni Simeone autore di ben 7 delle 17 marcature. Una gara che ha divertito gli  oltre 500 spettatori arrivati nella località austriaca da Genova. Contro una avversaria, però, costituita da dilettanti e, quindi, non troppo attendibile. Di diverso spessore la formazione turca del Gozpete, che é appena stata promossa nel massimo campionato turco. Una squadra che vanta buoni giocatori, dall’attaccante macedone Jahovic al centrocampista ivoriano con un passato al Monaco Gosso. Da Kobakhidze a Murat.

Nel Genoa, capitanato da Mattia Perin “Non sono convinto di dargli la fascia per il ruolo che ricopre, ma la merita”, ha detto di lui Ivan Juric, potrebbe esordire Mario Bertolacci, tornato in rossoblù dopo due anni. Non sarà in campo l’ultimo acquisto del Grifone, l’attaccante ex Milan Gianluca Lapadula, affetto da una fascite riscontrata nel corso delle visite mediche che aveva fatto nei giorni scorsi slittare la firma del contratto.